Reazione allergica al latte sintomi, reazioni allergiche ai sintomi di latte.

Reazione allergica al latte sintomi, reazioni allergiche ai sintomi di latte.

Vedi anche: allergia alimentare e intolleranza scritte per i pazienti

L’allergia è una reazione immunitaria che causa infiammazione acuta locale o sistemica nei soggetti sensibili dopo l’esposizione ripetuta a determinati antigeni (allergeni).

Le allergie possono assumere molte forme, da lieve specifiche intolleranze alimentari, febbre da fieno e congiuntivite allergica ad anafilassi pericolo di vita. È essenziale distinguere tra allergia e altri fenomeni. Gastrointestinale (GI) l’intolleranza di farmaci non steroidei anti-infiammatori (FANS), l’intolleranza al lattosio e semplicemente non gradire qualcosa che non sono le allergie.

Prevalenza

La prevalenza delle allergie alimentari varia a seconda dell’età, la posizione geografica e, eventualmente, etnia. La prevalenza cumulativa citata nella letteratura è 3-6%. [8] Vi è stato un aumento delle allergie alimentari negli ultimi decenni, ma questo sembra essere di stabilizzazione nei paesi sviluppati. [9] Alcuni di questo aumento potrebbe essere stato dovuto ad errore ed un aumento nel riconoscimento della condizione, anziché un vero aumento della prevalenza segnalazione. Uno studio ha trovato che circa il 2% dei bambini di sviluppare allergia alle proteine ​​del latte vaccino (CMPA), ma ben il 15% dei bambini presentano sintomi suggestivi di una reazione avversa al CMP. [10] Allergia ad agenti occupazionali o ambientali (ad esempio, la casa acaro della polvere) è anche estremamente comune e crescente. [11]

Aggiungere note a qualsiasi pagina clinica e creare un diario riflettente

monitorare automaticamente e registrare ogni pagina che visti

Stampare ed esportare una sintesi da utilizzare nel valutare

Classificazione [12]

È importante distinguere fra:

  • IgE-mediata (Coombs e Gell classificazione di tipo I). Il tempismo è strettamente legato alla assunzione di cibo e trigger alimentari specifici possono essere identificati. Ci può essere una storia personale o familiare di atopia. I sintomi sono quelli tipici e colpiscono più di un organo o di un sistema. Le reazioni anafilattiche non tendono a colpire singoli sistemi di organi – ad esempio, gonfiore periorale o prurito, sintomi gastroenterici (dolori addominali, nausea e diarrea e vomito), orticaria, rinite e broncospasmo, angioedema e, infine, anafilassi. Circa un terzo dei pazienti con anafilassi hanno allergia alimentare.
  • ipersensibilità ritardata (tipo IV) le reazioni sono immunologicamente mediate (ad esempio, l’aggravamento di eczema da prodotti lattiero-caseari in persone sensibili).
  • intolleranze alimentari non allergiche (ad esempio, tossine e farmaci, come ad esempio che a causa di glutammato monosodico che causano la sindrome di ristorante cinese). [13]
  • Semplice avversione al cibo.

Presentazione

L’allergia può verificarsi a qualsiasi età. I neonati tendono a soffrire di dermatite atopica e allergie alimentari, i bambini tendono ad avere della polvere allergia agli acari e asma, gli adolescenti hanno la febbre da fieno, mentre gli adulti possono avere orticaria, angioedema (± sensibilità aspirina), allergia alle api e vespe e polipi nasali. [14] Imprevedibilmente, alcuni episodi allergici hanno una reazione fase tardiva che può verificarsi quattro a dodici ore dopo l’esposizione. [15]

Allergia ai farmaci, soprattutto antibiotici, può essere un grande problema per i pazienti e medici:

  • Di solito la risposta è una eruzione cutanea, a volte chiamato una reazione di droga fisso. Tuttavia, può essere più grave con eritema multiforme nella sindrome di Stevens-Johnson, dermatite esfoliativa, anafilassi e persino la morte.
  • L’anafilassi tende a verificarsi cinque minuti a due ore dopo l’assunzione del farmaco incriminato.
  • La diarrea con antibiotici è dovuto sconvolgere della flora intestinale e non di allergia.
  • Se si utilizzano gli antibiotici per via topica vi è un maggiore rischio di allergia. Penicilline sono un rischio elevato. Gli aminoglicosidi sono un problema minore ma comunque significativa.
  • Reazioni a farmaci assunti per via sistemica sono a volte tipici, come ad esempio l’orticaria da aspirina o sindrome di Stevens-Johnson da sulfamidici.
  • Alcune reazioni che non sono allergici devono essere tenuti in considerazione, tra cui la reazione Jarisch-Herxheimer in partenza per trattare la sifilide o l’eruzione che spesso si verifica se l’amoxicillina è dato a un paziente con febbre ghiandolare.
  • Meno del 10% dei pazienti che hanno riportato una storia di allergia alla penicillina fosse davvero allergica quando valutati da reazioni cutanee. [16]
  • D’altro canto, non notare un’allergia riportato, dando il farmaco e produrre una reazione grave, è medico-legale insostenibile.
  • Cross-reattività tra allergia alla penicillina e la sensibilità è di circa 1% quando si utilizza cefalosporine o cefalosporine di prima generazione con simili catene laterali R1. L’uso di terza o quarta generazione cefalosporine o cefalosporine con catene laterali dissimili rispetto alla penicillina incriminato comporta un rischio trascurabile di allergia croce. [17]

sensibilità al glutine si verifica con l’allergia al glutine nel grano. Esso può presentare, di solito in bambini con celiachia in cui vi è subtotale atrofia dei villi nel piccolo intestino. Negli adulti può sembrare come dermatite erpetiforme in cui vi è poco o nessun disturbo del budello ma la pelle è l’organo colpito. Entrambi rispondere a una rigorosa prevenzione glutine.

Storia

  • Chiedi sulle allergie passato, storia personale e familiare di asma, febbre da fieno, dermatiti ed eczema infantile.
  • Chiedi circa la frequenza, la durata e la gravità dei sintomi.
  • Fare si verificano in ogni stagione particolare, o ci sono noti trigger?
  • Sono allergene evitamento e le esclusioni alimentari avuto alcun effetto?
  • Ci sono fattori ambientali significativi a casa o al lavoro?
  • Infine, prendere una storia completa di droga, con particolare nota di qualsiasi antistaminico, steroidi o adrenalina uso (epinefrina).

indagini

prick test. questo è il più utilizzato. Di solito è fatto in cliniche specialistiche come, raramente, reazioni allergiche generalizzate possono verificarsi e misure per affrontare può essere richiesto tali emergenze. [18]

  • Le soluzioni acquose di allergeni sono collocati sulla pelle – compreso solo diluente (controllo) e soluzione di istamina (controllo positivo).
  • La pelle viene poi punta con un nuovo ago arancione (25 G) per ogni goccia e l’eccesso di allergene rimosso.
  • Leggere dopo 15 minuti.
  • Se il wheal è più grande che arbitraria 2 mm maggiore rispetto al controllo negativo, il test è positivo.

Ricordate che qualsiasi antistaminici il paziente sta assumendo saranno sopprimere la reazione.

Patch test. questo è disponibile per la diagnosi di dermatite allergica da contatto, utilizzando sia gli allergeni specifici o un ‘set standard’. Una reazione eczematosa dopo 48-72 ore indica un risultato positivo. Può causare sensibilizzazione da contatto e la successiva dermatite allergica da contatto e può essere necessario l’interpretazione specializzato.

provocazione Drug test per indagare allergie ai farmaci possono produrre risultati falsi positivi e falsi negativi e può essere clinicamente rischioso. Possono essere utili, ma devono essere realizzati in circostanze attentamente controllate. [20] Il British Society for Allergy and Clinical Immunology (BSACI) ha elaborato le linee guida per le indagini e la gestione, sottolineando che la selezione dei test cutanei e delle sfide di provocazione farmaco deve essere basata su una storia accurata e un esame fisico. [21]

Trattamento [14]

Per il trattamento di emergenza vedi articolo separato anafilassi e il suo trattamento.

Con una storia di anafilassi, allergene evasione assoluta è essenziale. Consigliare ai pazienti l’uso di adrenalina auto-iniettabile (epinefrina) e raccomandare che indossano un braccialetto di identificazione di emergenza medica o simili.

Gli antistaminici, steroidi topici (di tanto in tanto per via orale) e allergeni di elusione sono i pilastri della terapia. Intramuscolari iniezioni di steroidi (ad esempio, Kenalog®) Non sono raccomandati per le condizioni di lungo termine, come la rinite allergica. [1] Sono estremamente efficaci, ma il rischio di effetti avversi non è giustificata. Se viene rilevato allergia agli acari della polvere, organizzare allergene a prova di acaro copertine per tutte le lenzuola e garantire la stanza è ben ventilata e aspirato (ottenere il filtro a vuoto appropriata). Rimuovere il tappeto camera da letto, se possibile, e tenere peluche al minimo. In caso di allergia dell’animale domestico, l’animale deve essere escluso dalla casa, se possibile, anche se confinare l’animale alla cucina e al di fuori può essere tutto ciò che si può ragionevolmente aspettare.

intervento psicologico può essere utile anche se l’allergia è di natura organica, in quanto questo può aiutare con le strategie di coping. [22] Le indicazioni per il rinvio per la consulenza specializzata allergia sono:

  • Per l’indagine e la gestione di anafilassi.
  • Se la diagnosi è incerta o escludere allergia nella malattia ‘non specifica’.
  • L’allergia alimentare – per la consulenza dietetica specializzata.
  • Se si sospetta allergia occupazionale.
  • orticaria allergica persistente.
  • allergia puntura grave o grave febbre da fieno per un possibile immunoterapia.

Una preparazione orale di estratto di polline di graminacee (Grazax®) È concesso in licenza nel Regno Unito per l’erba rinite indotta da polline e congiuntivite. [24]

Veleno d’api o di estratto di veleno di vespa (Pharmalgen®) È disponibile per pazienti selezionati con api IgE-mediata e allergie vespa veleno. [25]

Ci sono alcune segnalazioni in letteratura che supportano l’uso di sodio cromoglicato in allergia alimentare, ma la base di conoscenze è piccolo. [26] Nonostante apparente beneficio in intolleranze alimentari causando la sindrome dell’intestino irritabile, non è mai stato un trattamento popolare. [27] [28]

Allergia alle noci e il merluzzo tende a rimanere per tutta la vita.

I ricercatori di Addenbrooke Hospital di Cambridge hanno riportato risultati promettenti di uno studio di arachidi immunoterapia. Ciò comporta il paziente alimentazione gradualmente crescenti quantità di proteine ​​di arachidi allergia. I bambini che hanno subito il processo sono stati in grado di mangiare fino a cinque arachidi al giorno senza effetti negativi. L’anafilassi è un potenziale rischio, ma solo lo 0,01% (1 partecipante) adrenalina per via intramuscolare richiesta. Questo è stato un processo di pre-marketing Fase 2. Gli autori raccomandano ulteriori studi in popolazioni più ampie. [31]

Allergia e somatizzazione

Uno dei motivi per la discrepanza tra la prevalenza percepita e vero può essere che l’auto-segnalazione di allergia è una manifestazione di somatizzazione e che dichiara un allergia è più accettabile che ‘ammettendo’ a problemi psicologici. [32] L’etichetta allergia copre una vasta gamma di sofferenza umana e una denuncia di allergia dovrebbe indurre domande esplicite per scoprire (e curare) tutta l’infelicità psicologica e psichiatrica a cui è associata questa etichetta. I pazienti con sintomi gastrointestinali che riferiscono di droga o allergie alimentari o peggioramento dei sintomi con vari alimenti, sono più probabilità di avere funzionale di malattia organica. [33] Richiesta sulla allergie e intolleranze percepiti può aiutare nella identificazione precoce dei disturbi gastrointestinali funzionali. allergia al latte vaccino può presentare come la stipsi nei bambini piccoli. [34]

Il ritiro di un alimento, specialmente nei bambini piccoli, non dovrebbe essere intrapreso alla leggera. Attuali raccomandazioni del Regno Unito sono che i bambini con eczema atopico moderata-grave dovrebbe essere data formula ampiamente idrolizzata (eHF). I bambini di età superiore ai 6 mesi possono essere date il latte di soia, se non tollerano ehf. Se il latte di soia viene utilizzata o prodotti lattiero-caseari semplicemente evitato nei bambini piccoli, altre fonti di calcio devono essere cercati. latte [30] di capra non ha alcun vantaggio nutrizionale chiara sul latte di mucca e non è meno allergenico. [35]

Nel 1980 c’era molto entusiasmo per il collegamento iperattività nei bambini di coloranti artificiali nei prodotti alimentari, in particolare tartrazina. Questo sembra meno di moda oggi e la prova era mai forte, ma è difficile distinguere tra l’effetto di rimuovere la colorazione e l’attenzione parentale associato. [36]

ulteriore lettura & Riferimenti

  • Molloy J, K Allen, Collier F, et al; La potenziale correlazione tra flora intestinale e IgE-mediata Food Allergy nella vita in anticipo. Int J Environ Res sanità pubblica. 16 dicembre 2013; 10 (12): 7235-56. doi: 10,3390 / ijerph10127235.
  • Eiwegger T, S Gruber, Szepfalusi Z, et al; sviluppi innovativi nei meccanismi di tolleranza immunitaria agli allergeni. Hum Vaccin Immunother. 2012 Oct; 8 (10): 1485-1491. doi: 10,4161 / hv.20903. Epub 2012 1 ottobre.
  • Kalpaklioglu AF, Kalkan IK, Akcay A, et al; (Un) La consapevolezza di allergia. Allergia Organo Mondiale J. 2011 Nov; 4 (11): 170-8. doi: 10,1097 / WOX.0b013e31823842bc. Epub 2011 Nov 18 anni.
  1. Rinite allergica ; NIZZA CKS, settembre 2012
  2. Eczema – atopica; CKS Nizza, ultima revisione febbraio 2013 (accesso solo Regno Unito)
  3. fatti asma e domande frequenti; Asma Regno Unito 2014
  4. Vuillermin PJ, Ponsonby AL, Saffery R, ​​et al; l’esposizione microbica, l’interferone gamma gene demetilazione in naive cellule T, e il rischio di malattie allergiche. Allergia. 2009 Mar; 64 (3): 348-53. Epub 2009 6 febbraio.
  5. de Planell-Saguer M, Lovinsky-Desir S, Miller RL; regolazione epigenetica: L’interfaccia tra prenatale e l’esposizione precoce per la vita e l’asma suscettibilità. Environ Mol mutagene. 2013 Dicembre 9. doi: 10.1002 / em.21836.
  6. Loza MJ, Peters SP, Penn RB; L’atopia, l’asma, e approcci sperimentali basati sul modello lineare di maturazione delle cellule T. Clin Exp Allergy. 2005 Jan; 35 (1): 8-17.
  7. Clemens von Pirquet; US National Library of Medicine / Science Photo Library
  8. Sicherer SH; Epidemiologia di allergia alimentare. J Allergy Clin Immunol. 2011 Mar; 127 (3): 594-602. doi: 10.1016 / j.jaci.2010.11.044. Epub 2011 13 gennaio
  9. Ben-Shoshan M, Turnbull E, Clarke A; L’allergia alimentare: andamenti temporali e determinanti. . Curr Allergy Asthma Rep 2012 Aug; 12 (4): 346-72. doi: 10.1007 / s11882-012-0274-3.
  10. Meyer R; Nuove linee guida per la gestione di allergia al latte vaccino nei neonati. J Fam Health Care. 2008; 18 (1): 27-30.
  11. Valero A, Justicia JL, Vidal C, et al; Diagnosi e trattamento della rinite allergica a causa di acari della polvere in Spagna. Am J Rhinol Allergy. 2012 Jan-Feb; 26 (1): 23-6. doi: 10,2500 / ajra.2012.26.3695.
  12. Beatty R; ipersensibilità
  13. Williams AN, Woessner KM; Il glutammato monosodico ‘allergia’: minaccia o mito? Clin Exp Allergy. 2009 May; 39 (5): 640-6. doi: 10.1111 / j.1365-2222.2009.03221.x. Epub 2009 6 aprile.
  14. Libro bianco sul Allergy; Organizzazione Mondiale Allergy 2011
  15. Glacy J et al; Trattamenti per rinite allergica stagionale, comparata Efficacia recensioni, n 120 2013.
  16. Raja AS, Lindsell CJ, Bernstein JA, et al; L’uso di test cutanei penicillina per valutare la prevalenza di allergia alla penicillina in un ambiente pronto soccorso. Ann Emerg Med. 2009 Jul; 54 (1): 72-7. doi: 10.1016 / j.annemergmed.2008.12.034. Epub 2009 13 febbraio.
  17. Campagna JD, legame MC, Schabelman E, et al; L’uso di cefalosporine nei pazienti allergici alla penicillina: una revisione della letteratura. J Emerg Med. 2012 Maggio; 42 (5): 612-20. doi: 10.1016 / j.jemermed.2011.05.035. Epub 2011 Jul 13 anni.
  18. Norrman G, Falth-Magnusson K; Le reazioni avverse per la pelle prick test nei bambini – prevalenza e possibili fattori di rischio. Pediatr Allergy Immunol. 2009 Maggio; 20 (3): 273-8. Epub 2009 Feb 10.
  19. Turner PJ, Campbell DE; Cosa c’è di nuovo nella diagnosi e nella gestione delle allergie alimentari nei bambini? Asia-Pacifico Allergy. 2013 Jul; 3 (2): 88-95. doi: 10,5415 / apallergy.2013.3.2.88. Epub 2013 26 aprile
  20. Aberer W, Kranke B; Test di provocazione in ipersensibilità a farmaci. Immunol Allergy Clin North Am. 2009 Aug; 29 (3): 567-84.
  21. Mirakian R, Ewan PW, Durham SR, et al; linee guida BSACI per la gestione di allergia ai farmaci. Clin Exp Allergy. 2009 Jan; 39 (1): 43-61.
  22. Knibb RC, Horton SL; Possono percezioni malattia e di coping prevedere disagio psicologico tra chi soffre di allergie? Br J Salute Psychol. 2008 Febbraio; 13 (Pt 1): 103-19.
  23. L’immunoterapia per la rinite allergica; British Society for Allergy and Clinical Immunology (2011)
  24. Nasser S, U Vestenbaek, Beriot-Mathiot A, et al; Costo-efficacia di immunoterapia specifica con Grazax in allergica rinite co-esistente con l’asma. Allergia. 2008 Dec; 63 (12): 1624-9. doi: 10.1111 / j.1398-9995.2008.01743.x.
  25. Venom anafilassi – pharmalgen immunoterapia; NIZZA Tecnologia Valutazione Guidance, Febbraio 2012
  26. Weangsripanaval T, Murota K, Murakami Y, et al; sodiocromoglicato inibisce l’assorbimento dei principali allergeni di soia, Gly m Bd 30K, nei topi e intestinali umani cellule Caco-2. J Nutr. 2006 Nov; 136 (11): 2874-80.
  27. Wang GD, Wang XY, Zou F, et al; espressione mastociti del recettore serotonin1A in cavia e intestino umano. Am J Physiol Gastrointest Liver Physiol. 2013 del 15 maggio; 304 (10): G855-63. doi: 10,1152 / ajpgi.00421.2012. Epub 2013 21 marzo.
  28. Philpott H, Gibson P, Thien F; Sindrome dell’intestino irritabile – Una malattia infiammatoria che coinvolge i mastociti. Asia-Pacifico Allergy. 2011 Apr; 1 (1): 36-42. doi: 10,5415 / apallergy.2011.1.1.36. Epub 2011 26 aprile
  29. Fiocchi A, Brozek J, Schunemann H, et al; World Allergy Organization (WAO) Diagnosi e Razionale per la lotta contro il latte vaccino Allergy (DRACMA) Linee guida. Allergia Organo Mondiale J. 2010 Apr; 3 (4): 57-161. doi: 10,1097 / WOX.0b013e3181defeb9. Epub 2010 23 aprile
  30. Venter C, Marrone T, Shah N, et al; Diagnosi e gestione di allergia al latte vaccino non IgE-mediata durante l’infanzia – un britannico cure primarie guida pratica. Clin Trad Allergy. 2013 Jul 8; 3 (1): 23. doi: 10,1186 / 2045-7022-3-23.
  31. Anagnostou K, l’Islam S, Re Y, et al; Valutare l’efficacia della immunoterapia orale per la desensibilizzazione di allergia alle arachidi nei bambini (STOP II): una fase 2 randomizzato controllato. Lancetta. 2014 Jan 29. PII: S0140-6736 (13) 62.301-6. doi: 10.1016 / S0140-6736 (13) 62.301-6.
  32. Hassel JC, Danner D, Hassel AJ; sintomi psicosomatici o allergiche? Alti livelli di somatizzazione nei pazienti con intolleranza. J Dermatol. 2011 Oct; 38 (10): 959-65. doi: 10.1111 / j.1346-8138.2011.01249.x. Epub 2011 Jul 18 anni.
  33. Bhat K, Harper A, Gorard DA; Percepito cibo e allergie ai farmaci nei disturbi gastrointestinali funzionali ed organiche. Aliment Pharmacol Ther. 2002 Maggio; 16 (5): 969-73.
  34. Dehghani SM, Ahmadpour B, Haghighat M, et al; Il ruolo del latte vaccino allergia in Pediatric costipazione cronica: uno studio clinico randomizzato. L’Iran J Pediatr. 2012 Dec; 22 (4): 468-74.
  35. Turck D; Il latte di mucca e latte di capra. Mondiale Rev Nutr dieta. 2013; 108: 56-62. doi: 10,1159 / 000.351.485. Epub 2013 6 settembre.
  36. Kanarek RB; coloranti alimentari artificiali e disturbo da deficit di attenzione. Nutr Rev. 2011 Jul; 69 (7): 385-91. doi: 10.1111 / j.1753-4887.2011.00385.x. Epub 2011 30 giugno

Disclaimer: Questo articolo è solo per informazione e non deve essere utilizzato per la diagnosi o il trattamento di condizioni mediche. EMIS ha usato ogni ragionevole cura nella raccolta dei dati, ma fare alcuna garanzia in merito alla sua accuratezza. Consultare un medico o altro operatore sanitario per la diagnosi e il trattamento di condizioni mediche. Per dettagli guarda le nostre condizioni .

Gli Stati Uniti e Sudden Infant Death Syndrome (SIDS): vite bambini ‘sulla linea

  • Come trattare con il mal di schiena – e individuare le avvertenze “red flag”

  • problemi di deglutizione: cause e trattamenti comuni

  • Per saperne di più post del blog
  • Il paziente è una delle risorse mediche più fidati online, fornendo informazioni basate prove su una vasta gamma di argomenti medici e sanitari per i pazienti e gli operatori sanitari.

    Mettiti in comunicazione con noi

    per i pazienti
    Per gli operatori sanitari
    A proposito di paziente

    EMIS Group plc. Registrata in Inghilterra e Galles. il numero di registrazione: 06553923 Sede Legale: Rawdon House, Green Lane, Yeadon, Leeds LS19 7BY
    Il paziente è un marchio registrato nel Regno Unito.

    Questo sito web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito l’utente accetta di sua uso di cookies .

    Vivere la vita Bene

    Ottenere i nostri migliori articoli di salute, consigli & ricette volta al mese.

    Related posts

    • I sintomi di allergia – una panoramica generale; disturbi allergici, reazione alle noci.

      Che cosa è un’allergia? Che cosa è una intolleranza alimentare? Le differenze tra allergie alimentari e intolleranze comprendono: I sintomi di intolleranza alimentare si verificano di solito un paio d’ore dopo aver mangiato il cibo ….

    • Reazione allergica alle arachidi

      Le allergie vanno da quelli stagionali lievi a quelle più gravi che provocano reazioni pericolose per la vita. Le persone possono avere reazioni allergiche a una serie di cose, tra cui vari alimenti, farmaci, e …

    • Le allergie quali sono i sintomi e tipologie, reazione allergica a anacardi.

      Le allergie alimentari allergie o intolleranze alimentari colpiscono quasi tutti a un certo punto. Le persone hanno spesso una reazione sgradevole di qualcosa che hanno mangiato e mi chiedo se hanno una allergia alimentare ….

    • Reazione allergica alle prugne, reazioni allergiche alle prugne.

      Reazioni allergiche agli alimenti maggior parte dei bambini diventano troppo grande per loro allergie alimentari, lasciando 1% al 2% degli adulti con la condizione. Eliminazione degli alimenti che comunemente provocano allergia alimentare e l’uso di …

    • Può Contatto con la pelle Causa anafilassi, reazione allergica al burro di arachidi.

      D: La mia figlia, che è di 7 anni, ha latticini e altre allergie e l’asma, e ha avuto una reazione anafilattica. Poi lo scorso autunno, lei è scoppiata in grandi lividi sulle braccia, dove un altro bambino di …

    • Alcol Allergy, segni di reazione allergica all’alcol.

      Una reazione allergica è immune azione presa sistema del corpo umano per combattere qualcosa che pensa erroneamente è dannoso per il tuo corpo. L’allergia di alcol è sorprendentemente rara. Per la maggior …

    Related posts