Può tricomoniasi tornare dopo essere stati trattati per esso, può tricomoniasi tornare dopo essere

Può tricomoniasi tornare dopo essere stati trattati per esso, può tricomoniasi tornare dopo essere

Ecco alcuni fatti fondamentali:

  • 50% degli uomini e delle donne don’sintomi T Experience
  • Se compaiono i sintomi, dolore, gonfiore, prurito è comune nella vagina e la testa del pene. Le donne possono anche sperimentare una scarica di pesce odore che può essere di colore giallo-verde, di spessore, sottile o schiumoso. Gli uomini possono anche provare dolore durante l’eiaculazione o la minzione e scarico bianco sottile.
  • Diagnosi tricomoniasi è difficile perché i suoi sintomi sono simili a quelli di altre STI, ma possono essere testati per prendendo un tampone
  • Tricomoniasi può essere trasmesso attraverso il sesso vaginale non protetto o la condivisione di giocattoli sessuali
  • Senza trattamento, l’infezione può durare per mesi, ma è facilmente trattati con antibiotici
  • Può essere grave durante la gravidanza in quanto può aumentare il rischio di complicazioni quali parto prematuro

Si può leggere su tricomoniasi in dettaglio più avanti.

Segni e sintomi di tricomoniasi

Fino alla metà di uomini e donne con tricomoniasi non riscontrino sintomi e quando compaiono i sintomi, essi sono spesso facilmente confusa con altre malattie sessualmente trasmissibili.

Se compaiono sintomi, sarà di solito entro un mese a venire a contatto con l’infezione.

I sintomi nelle donne possono includere:

  • prurito vaginale, gonfiore e dolore
  • Una scarica che è inusuale per voi. Può essere schiumosa e giallo-verde di colore e può odore di pesce
  • Abbassare il dolore addominale (ventre)
  • Il dolore durante il sesso e mentre weeing
  • interno cosce prurito (nelle donne)

I sintomi negli uomini possono includere:

  • Sottile, scarico bianco dal pene
  • Il dolore durante l’eiaculazione e mentre weeing
  • Prurito, gonfiore e dolore del pene
  • Avendo bisogno di fare pipì più spesso

Le cause e come si trasmette

E ‘facilmente trasmesso attraverso avere rapporti sessuali vaginali non protetti o la condivisione di giocattoli sessuali.

E ‘doesn’t importa se si’ve avuto un partner sessuale o cento, tricomoniasi può colpire chiunque sia sessualmente attiva.

Non è possibile ottenere tricomoniasi da abbracciare, baciare, la condivisione di tazze, piatti o sedili posate e servizi igienici.

Test per tricomoniasi

Diagnosticare tricomoniasi non è facile come i suoi sintomi sono simili ad altre malattie sessualmente trasmissibili. Se un medico o un infermiere che si esamina, essi saranno in cerca di segni di infezione che includono macchie rosse sulle pareti della vagina e negli uomini, scarico, gonfiore e dolore da della testa del pene.

Può essere che il servizio di salute sessuale che si sta visitando è in grado di fare un test che produce i risultati durante l’ora dell’appuntamento (questo è chiamato ‘point-of-care’). O fanno prendere un tampone e poi guarda il campione al microscopio al fine di diagnosticare durante la vostra visita. Altrimenti il ​​tampone può essere mandata in un laboratorio, nel qual caso i risultati normalmente prendono una settimana di tornare.

Se vi è un’alta probabilità che avete tricomoniasi (ad esempio se il vostro partner è risultato positivo), si può essere dato un trattamento prima che i risultati sono tornati. Ma essere consapevoli del fatto che, anche se il vostro partner è risultato negativo, si potrebbe ancora avere.

Trattamento di tricomoniasi

Metronidazolo è molto efficace, ma può farvi sentire male e si può’t essere miscelato con l’alcool. In realtà, si dovrebbe attendere fino a 48 ore dopo aver terminato il corso. Il medico o l’infermiere che prescrive il trattamento vi consiglierà ulteriormente.

Tricomoniasi non è grave se non si è in stato di gravidanza quando può causare complicazioni. ma don’ti preoccupare, si può ancora essere trattata in modo sicuro. Assicurati di informare il medico o l’infermiere se siete (o pensa di essere) in stato di gravidanza in modo che possano prendere in considerazione questo.

Se avete avuto i sintomi, si dovrebbe notare miglioramenti abbastanza rapidamente. Si dovrebbe tornare al punto in cui si aveva il test se:

  • I sintomi don’t migliorano entro una settimana
  • Hai non protetto di nuovo sesso
  • Hai avuto rapporti sessuali non protetti con il partner prima del trattamento era finito
  • non ha seguito le istruzioni o completare il trattamento
  • È vomitato dopo aver preso gli antibiotici
  • Il test è stato negativo, ma si sviluppano segni e sintomi di tricomoniasi

Si dovrebbe anche evitare di avere rapporti sessuali fino a quando non è stato dato il via libera, per evitare di essere nuovamente infettati o trasmettere l’infezione.

E ‘importante che dite ai vostri partner sessuali attuali e gli eventuali recenti che è in trattamento per la tricomoniasi, in modo da andare per il trattamento troppo. Nel Regno Unito si raccomanda di dire qualsiasi partner sessuali che avete avuto nel corso degli ultimi sei mesi.

Personale T ha a Brook o cliniche di salute sessuale può aiutare se si fatica a parlare con loro di tricomoniasi.

Alcune cliniche possono anche offrire a contattare il partner utilizzando ciò che’s chiamato un ‘contatto slittamento’. Questo è per avvertirli che possono essere stati esposti e di raccomandare che fare il test e doesn’t indicare il vostro nome.

Essere consapevoli del fatto che non sarà protetto da tricomoniasi dopo il trattamento e si potrebbe ottenere di nuovo.

I preservativi sono sono l’unico metodo di contraccezione che protegge contro la gravidanza infezioni sessualmente trasmesse (IST) troppo.

Ha avuto rapporti sessuali non protetti? E ‘fortemente consigliato che si va e fare il test per le infezioni sessualmente trasmesse (IST). Ecco come.

Hai una domanda? Chiedi Brook è qui 24/7 per aiutarvi con la vostra salute e le relazioni sessuali.

L’herpes genitale è passato da una persona all’altra attraverso il sesso vaginale non protetto, sesso anale o il sesso orale.

Non può essere preso la briga di fare il test per le malattie sessualmente trasmissibili? O convinto non si dispone di uno? Date un’occhiata a sei ragioni per cui si dovrebbe. Si potrebbe semplicemente cambiare idea.

Chlamydia è una delle malattie sessualmente trasmissibili più comuni nel Regno Unito. Ottenere un test è molto semplice. Leggi i segni e sintomi.

Esplora la guida completa per cause, sintomi e trattamento.

Leggere le informazioni e la consulenza di FPA su Trichomonas.

Informazioni per i professionisti che lavorano nel settore sanitario sessuale.

Ulteriori informazioni su tricomoniasi da questo foglio dalla British Association per la Salute e HIV.

Gratuito & informazioni riservate per 25 anni sotto

Brook è una denominazione commerciale di Brook giovani. Company Limited registrata in Inghilterra e Galles, il numero 2466940. Registrato Carità in Inghilterra e Galles, il numero 703015. La carità Registrato in Scozia, il numero SC045788.

Related posts

  • Può tricomoniasi tornare dopo essere stati trattati per esso, può tricomoniasi tornare dopo essere

    Ho avuto un Tricomoniasi (il suo positivo) il mio medico mi ha dato supposta metronidazolo e im 2 mesi di gravidanza, im preoccupato se questo influisce sul mio bambino non ancora nato? Se sì, quale sarebbe l’effetto per il mio …

  • Può tricomoniasi causare il cancro cervicale, può tricomoniasi causare il cancro cervicale.

    Che cos’è? Che cos’è? Tricomoniasi è la malattia più comune trasmessa sessualmente curabili (STD) negli Stati Uniti. donne infette possono sperimentare una, perdite vaginali di colore giallo-verde schiumoso …

  • Può un STD trattati Come Back, dove non ureaplasma venire da.

    Aggiornato il 9 luglio 2016 Domanda: Può un STD Trattati Come Back? Ci sono trattamenti efficaci per un numero di MST. Chlamydia. gonorrea. sifilide. e tricomoniasi possono essere trattati …

  • A proposito di tricomoniasi, test per la tricomoniasi nei maschi.

    Chiunque può essere infettato con trich, ma il rischio è maggiore se si hanno più partner sessuali o di avere un altro STD. I sintomi di trich differiscono da persona a persona e da maschi a …

  • Dopo essere stati trattati per la scabbia

    Scabbia Panoramica Scabbia non può essere considerata una MST (malattie a trasmissione sessuale) o STI (infezioni a trasmissione sessuale), perché in contrasto con alcune credenze che non è né un virus o un batterica …

  • Dopo essere stati trattati per scabies4

    In realtà scabbia, è molto contagiosa attraverso il contatto con la pelle, e una volta che ha iniziato il trattamento non si è più contagioso dopo 24-72 ore di iniziare il trattamento. Vedo questi casi il mensile …

Related posts