Procuratore generale dice medico vietato ancora in esecuzione Englewood aborto clinica – Notizie, Silver Spring

Procuratore generale dice medico vietato ancora in esecuzione Englewood aborto clinica - Notizie, Silver Spring

Un medico l’aborto che ha perso la sua licenza nel New Jersey ed è stato vietato di praticare in altri stati è illegalmente esercitando il controllo su cliniche delle donne in Englewood e diverse altre località, il procuratore generale dello Stato ha affidato.

Inoltre, la struttura nota come Servizi delle donne Englewood – uno dei 14 in una catena di cliniche che si estende a Maryland e Virginia – presentato istanza di protezione di fallimento da parte dei creditori questa settimana dopo che un giudice federale in Maryland tre settimane fa ha assegnato $ 6.5 milioni a un ex paziente un caso di malpractice.

Il sito web per la catena noto come Servizi delle donne americane promette tasse basse, appuntamenti immediati e “cure esperte privato con oltre 35 anni di esperienza.”

Dopo New Jersey ha revocato la licenza di Brigham, lo Stato gli ha ordinato di cedere di tutti gli interessi finanziari della catena di cliniche. Il medico preteso di firmare sugli interessi ad un altro medico che ha eseguito aborti in clinica e poi è diventato un direttore medico dopo che lo stato ha sospeso la licenza di Brigham, lo Stato sostiene.

Non vi è alcuna prova o indicazione che Brigham “è impegnata in alcuna pratica clinica”, ha detto Loriquet.

La richiesta di fallimento, che cerca la protezione del capitolo 11, elenca “Dr. Steven C. Brighman “di Voorhees come proprietario della società. La clinica Englewood su Grand Avenue è dietro $ 51.847 per l’affitto, e uno sfratto è in corso, secondo gli atti giudiziari. Le attività e passività totali sono stimati in materia di deposito a non più di $ 50.000 ciascuno.

Mercoledì scorso, padrone di casa della clinica di Englewood ha vinto una sentenza in contumacia perché nessuno è comparso in tribunale per rappresentare la clinica, un funzionario del tribunale ha detto.

avvocato Hackensack Donald T. Bonomo, che rappresenta la clinica Englewood in tribunale fallimentare a Newark, ha detto che essa “continuerà a funzionare” come si riorganizza. Egli ha rifiutato di commentare lo stato della licenza medica di Brigham o sulle identità o le credenziali manager Clinic “. Come l’avvocato di fallimento, che non è coinvolto in queste cose, ha detto.

Una donna che ha risposto al telefono alla clinica Englewood questa settimana si è identificato come Skylar Hamilton, un “assistente di comunicazione,” e ha detto Brigham non era disponibile.

Joseph M. Gorrell, un avvocato che rappresenta Brigham dinanzi alla commissione statale di medici esaminatori, ha detto Mercoledì il medico ha fatto appello la revoca, e gli argomenti orali non sono ancora stata fissata. Brigham rimane sulla lista medico revocato e deve stato più di $ 500.000 in multe e altri costi, Loriquet detto.

Iniziato nel South Jersey

Brigham, a lungo accusato di aborti difettose in più di due dozzine di anni di pratica, ha perso la sua licenza New Jersey dopo pratiche discutibili in Maryland.

Ha iniziato il processo di aborto in una clinica South Jersey, allora diretto donne – o ha avuto il suo staff li guidare – in una clinica di sua proprietà in Maryland, dove verrebbe eseguita la parte chirurgica della procedura. Tuttavia, egli non è stato concesso in licenza per condurre interventi chirurgici dopo il primo trimestre. In casi avanzati, devono essere eseguiti in ospedali e non ha privilegi di ammissione o qualifiche speciali, come formazione di residenza, che è richiesto dalla legge statale del New Jersey, hanno detto funzionari.

Il 5 agosto, il giudice J. Frederick Motz ha concesso alla donna un giudizio $ 6.5 milioni rispetto Brigham e gli altri imputati.

La recente indagine sul controllo delle 14 cliniche è legata ad una denuncia del New Jersey ha presentato contro un medico affiliato con Brigham – Vikram H. Kaji – un 80-year-old bordo ostetrico certificata e ginecologo, che ha servito come direttore medico a tutti luoghi clinica.

Oltre a Englewood, le cliniche si trovano in: Elizabeth, Hamilton, Phillipsburg, Galloway, Toms River, Voorhees e Woodbridge nel New Jersey. In Maryland, cliniche si trovano a Baltimora, Cheverly, Federico e Silver Spring.

“La licenza resta sospeso”, ha detto Maribeth Brewster, portavoce di Virginia regolatori.

Kaji ha detto Brigham continuato a soddisfare gli obblighi in qualità di titolare in tutte le sedi clinica nel New Jersey e al di là, documenti di stato mostrano. Kaji “esplicitamente testimoniato che ‘non c’è nessun altro in giro, l’unico [di Brigham] che gestisce lo spettacolo,'”, secondo la denuncia.

Infatti, durante la testimonianza Kaji ha detto del passaggio di proprietà: “Era solo una transazione documento tecnico in modo che il business potrebbe andare avanti.”

Kaji “aiutato e spalleggiato la pratica senza licenza della medicina nel permettere Brigham di mantenere la proprietà di AWS, una società di servizi professionali, un’attività per la quale è necessaria una licenza medica”, la denuncia dello stato sostiene.

Gorrell, che è anche rappresentando Kaji, ha rifiutato di commentare in attesa di una udienza prevista per il 12 settembre e 13 in movimento di sospendere la licenza di Kaji.

Brigham è stato oggetto di numerose udienze disciplinari in New Jersey e altrove nel corso degli ultimi due decenni. Brigham lasciato Pennsylvania nel 1992, accettando di non praticare nello stato di nuovo, secondo una serie di racconti The Record ha pubblicato nel 1994 su una richiesta a tre stati nel medico.

Nel novembre 1994, New York ha revocato la licenza del medico dopo sono rimaste ferite due donne sottoposte a tardo termine aborti, uno dei quali ha subito un utero perforato e uno che ha sanguinato per ore prima di essere portato al pronto soccorso. New Jersey è stato intrapreso i propri sforzi per revocare la licenza di Brigham, in qualche caso, citando gli stessi casi, il record trovato nel 1994.

Il procuratore generale premuto il consiglio di stato, al momento di revocare la licenza di Brigham, ma il consiglio ha scelto di consentire udienze di continuare.

Un avvocato che rappresenta Brigham detto che ci sono 23 volte che un altro medico eseguito l’intervento chirurgico, non Brigham se stesso. Egli ha sostenuto che ha avuto un “rapporto consultivo” che gli ha permesso di praticare in Maryland.

Related posts

Related posts