ingredienti phenique Campho

ingredienti phenique Campho

Le informazioni contenute in questa pagina proviene da quattro fonti:

(4) L’esperienza personale. Io non sarò mai un artista professionista, ma ho provato molte delle varianti I List.

Panoramica

Come sto personalmente definire i diversi usi.

Quando utilizzare vari ingredienti

Preparazione

Opzionale.
Queste sono le cose che si possono fare per la pelle prima di un’applicazione mehndi. Un giorno o tre prima del tempo, può essere utile per scrub e ripetutamente idratare la pelle. Il giorno della domanda (o almeno alcune ore prima), eliminare tutti gli oli e lozioni modo che l’hennè può macchiare la pelle.

Pretrattamento

Opzionale, tranne che per la pulizia.
Immediatamente prima di un’applicazione mehndi, pulire la pelle. Ci sono anche alcuni ingredienti che possono essere strofinato sulla pelle fino a un’ora prima del tempo. Questi possono aumentare la circolazione, e quindi aumentare il calore. Ci possono essere anche alcune funzioni chimiche.

INCOLLA

Questo è il hennè stesso. Non c’è sostituto per l’hennè di buona qualità, e nessun altro ingrediente sta per trasformare poveri hennè in bene henné. L’henné è bagnato per fare una pasta; questo è solitamente fatto con un ingrediente acido come succo di limone. Quasi tutti gli altri ingredienti sono per consistenza, il profumo, o di altre variazioni rilevanti per la particolare applicazione (tipo di pelle, la posizione e il design) e le preferenze personali.

Utensili

Opzionale.
Considero questi più strumenti di ingredienti perché sono utilizzati più per le loro proprietà meccaniche rispetto ai loro proprietà chimiche. Se ho mai fatto una pagina su strumenti & tecniche, io ti sono questi gli strumenti più meccanico. Per adesso:

Strumenti: Linee guida disegno

Un sacco di elementi diversi possono essere utilizzati per disegnare le linee guida. Questi includono il trucco e altre matite, vari inchiostri e vernici (con alcune cautele), e mezzi meccanici quali twist-cravatte e fasce elastiche. Alcuni di questi servono anche come maschere (intenzionalmente o no).

Strumenti: Maschere e stencil

Alcuni elementi sono utilizzati per proteggere parti della pelle dalla macchia henné. Cere, sono stati tutti provato oli, vaselina, buccia-maschera, pasta di grano, e bende liquidi. Il successo dipende dal particolare uso. sono utilizzati anche su nastro e altri mezzi meccanici.

Dati rapidi su cera: cera d’api fonde a 120 gradi, di paraffina a 145, e alcune altre cere a temperature più elevate, come ad esempio 175 gradi. Non sei sicuro di cosmetici grado di paraffina (che ha un punto di fusione progettata per l’uso su pelle). Usare cautela in modo da non bruciare la pelle! Spazzolare o applicare fittamente. Applicare pasta di hennè (pasta non deve avere una struttura fine, come non si è spremitura attraverso una piccola apertura). Cera può essere fragili e crack o staccare, soprattutto nelle grandi disegni continui – può essere mantenuto flessibili se tenuto in caldo.

Dati rapidi su altri liquidi di mascheramento: macchie hennè in Nuova pelle, buccia maschere e guanti in una bottiglia, ma finisce più leggero sulla pelle nuda.

Altro: Nastro sembra essere efficace (seconda permeabilità), ma può essere scomodo e può lasciare un residuo di adesivo, o tirare pelle e capelli durante la rimozione.

Strumenti: Trasferimenti

Alcuni ingredienti, insieme con mezzi meccanici come carte flessibili, possono essere utilizzati per effettuare trasferimenti. In generale, questi non sono soddisfacenti come applicazione diretta della pasta, ma può essere utile per uniformità o luoghi difficili.

SEALER

Opzionale, ma al solito.
Qualcosa di solito è applicata sopra l’henné per aiutare a mantenere in posizione e intensificare il colore.

Post trattamento

Opzionale.
ingredienti assortiti possono essere applicati solo dopo la pasta di hennè è stato rimosso. Questi hanno lo scopo di oscurare la progettazione, accelerare l’oscuramento del disegno, o migliorare la struttura della pelle.

Dopo la loro chiusura

Opzionale.
Questi hanno lo scopo di proteggere la pelle e rendere il design durare più a lungo. Sono per lo più oli a rallentare esfoliazione.

FADER

Opzionale.
Dopo un po ‘, un progetto può svanire in modo non uniforme, o altre cose può accadere per rendere auspicabile la soppressione del disegno mehndi. Il tempo è il migliore fader, ma alcune cose si può fare per accelerare l’esfoliazione e alleggerire il disegno (o gli errori) così.

Quale sia la funzione di base è

Macchia

L’hennè è quello che macchia la pelle. Vedere Catherine Cartwright Jones il 02 agosto, 1999 at 21:27:18 o Catherine Cartwright Jones il 21 ottobre 1999 alle 15:35:52 per i dettagli – morti, asciutto-ish pelle macchie migliori, e la pelle che esfolia lentamente mantiene il design più a lungo. (Vedi anche SeeSee il 10 agosto 1999 alle 18:48:46.) I hennotannins si legano con le proteine.

rilascio colorante

Acidi e forse altri ingredienti (o almeno l’effetto degli ingredienti, come l’aumento di calore) possono accelerare o rallentare il rilascio colorante dal henné. I coloranti (hennotannins che si legano con le proteine ​​della pelle e quindi scurire) vengono rilasciati solo dal henné in presenza di un acido, come il succo di limone. Il colorante ha bisogno di essere liberato dal hennè in un momento in cui si può poi andare nella pelle.

Ossidare

Dopo il colorante è nella pelle, si ossida lentamente. Questo scurisce il colore. Se il colorante ossida prima che sia nella pelle, non macchia bene. (Vedi Catherine Cartwright Jones il 31 luglio 1999 alle 00:41:52)

sfogliare

L’unico modo per sbarazzarsi della macchia è quello di sbarazzarsi delle cellule della pelle che contengono la macchia. Esfoliazione rimuove lo strato superiore (morto) (s) delle cellule della pelle. Diversi tipi di pelle (in diversi settori nonché sulle persone diverse) esfoliare naturalmente a velocità diverse. Palme e le suole esfoliare lentamente, e così mantengono un disegno mehndi più lunga.

Idratare

L’aggiunta di liquido può pompare fino cellule della pelle. Questo a volte può rallentare esfoliazione. Si può anche fare lo strato più esterno della pelle (morta) un po ‘più trasparente, e, quindi, fare un disegno mehndi un aspetto migliore.

Struttura

Diverse texture sono desiderati per i diversi trattamenti, e soprattutto per la pasta di hennè. La consistenza deve essere variato a seconda del loro uso particolare. Ad esempio, la flessibilità è utile per le zone della pelle che sono piegati, allungati, o torta di frequente. Viscosità può essere più importante per i disegni fine su un’area che non verrà flesse mentre la pasta è acceso. La conoscenza e l’abilità nell’adattare le texture a seconda dell’applicazione particolare sono importanti per un artista mehndi professionale.

consistenza: liscio

Influenza il modo di applicare il trattamento. Una pasta liscia è cruciale per squeeze-tipo applicatori con punte sottili, e un sigillante liscia è necessaria per i disegni raffinati. La scorrevolezza è relativamente poco importante per henné dip-stile o chiodi. Solo è necessaria scorrevolezza moderato per bastone-designs. (In alternativa: se la pasta non è liscia come necessario per un squeeze-design, di solito si può ancora utilizzare con un bastone.)

texture: umidità / velocità di essiccazione

L’umidità aiuta a ottenere il colorante nella pelle, ma lascia anche la pasta suscettibile di regolazione e sbavature. La velocità del vostro lavoro e il tempo di asciugatura finiscono strettamente correlati. Questa è una delle variabili che devono essere adattati ad una particolare applicazione. Il contenuto di umidità e il tempo di asciugatura sono variabili importanti in un sigillante.

texture: appiccicosa

Incolla e sigillante deve rimanere in contatto con la pelle per lavorare. Viscosità aiuta aderire al trattamento. E ‘anche possibile tenere il trattamento di cracking. (Si veda anche l’umidità.)

trama: flessibile

Pelle che si piega, allunga o torsioni bisogno di un trattamento flessibile o immobilità per la durata.

texture: filante (a trazione?)

lista degli ingredienti

alcanna

Fornisce le hennotannins che agiscono come un colorante (vedi Catherine Cartwright Jones il 09 agosto 1999 alle 12:37:42). Il colorante degrada con il tempo, per cui freschezza è importante. Per la maggior parte degli usi, il henné deve essere finemente macinato in polvere e ben setacciata-(dall’utente, generalmente) per fare una pasta liscia. Sia tonalità e saturazione variano ampiamente con la particolare lotto di polvere di henné. HPDF collaboratori hanno diverse raccomandato fonti on-line [polvere di hennè, pasta di pre-mix, o fango da: Castello Arte, LifeArt di fango, di frontiera Erbe ], così come "tuo negozio orientale indiano o Medio locale". Attenzione vecchio henné nel negozio locale, tuttavia. kit di henné sembrano essere troppo costoso e il henné possono essere vecchi, ma alcuni hanno riportato buoni risultati. Un collaboratore HPDF suggerisce una guida di riferimento di 1 gr. henné polvere 2 oz liquido (sondarya il 14 ottobre 1999 alle 03:38:10).

Succo di limone

Fornisce l’umidità e l’acido. L’acido rilascia il colorante. Questo è apparentemente il liquido più comune nelle paste del Nord America. (Nelle regioni del Medio Oriente, l’acqua può essere sufficiente per promuovere il rilascio di colorante. Acida) Per la maggior parte degli utilizzi, il succo deve essere teso per rimuovere la polpa. HPDF segnalare alcuna differenza rilevabile tra il succo di limone fresco e ricostituito. miscele Lemonade (congelati o in polvere) sono stati utilizzati anche, con vari gradi di successo (controllare altri ingredienti, in particolare zucchero contro sciroppo di mais negli impasti congelati – asciuga zucchero, sciroppo di mais non può). Alcuni di questi hanno migliorato l’acido citrico.

Aceto

L’umidità e l’acido; un sostituto meno profumato per il succo di limone. (Non sembra essere molto popolare per Mehndi, anche se spesso utilizzato per i capelli.)

Acido citrico

Acido per il rilascio di tintura, tessitura. (Vedere E. il 04 Settembre 1999 presso 09:25:47 + discussione seguente.) Un rapporto (Lotus Flower il 06 Settembre 1999 06:03:43) di acido citrico troppo prevenzione macchia e che interessano pasta di consistenza.

Chiodi di garofano

Scurisce la macchia henné; aggiunge fragranza. Chiodi di garofano in polvere può essere aggiunto a incollare o sigillante, se una struttura fine non è necessaria. Chiodi di garofano (intere o in polvere) possono essere bollite in un liquido che viene poi utilizzato per la pasta o sigillante. l’olio di chiodi di garofano può essere aggiunto a un pre-trattamento, pasta, o sigillante. Si trova a New Skin (liquido benda), alcuni anestetici topici (in particolare quelli utilizzati per il mal di denti), alcuni tè, e, occasionalmente, altri prodotti commerciali. Si noti che l’olio di chiodi di garofano (da olio o dai chiodi di garofano) può provocare una reazione allergica in alcune persone, e l’olio di chiodi di garofano non diluito in grado di produrre una eruzione cutanea.

"Chiodi di garofano contengono acido gallotannico, che è un acido hennotannic companionable cousinto. L’aggiunta di chiodi di garofano in una forma o altro rende l’henné un po ‘più nero." (Catherine Cartwright Jones il 01 Agosto 1999 alle 16:02:35)

l’olio di chiodi di garofano può essere ordinato on-line da http://www.frontiercoop.com; vedi 11595.html. disponibile nei negozi di alimenti naturali anche.

acqua

Aggiunge umidità. L’acqua calda aggiunge anche il calore per aiutare il rilascio di colorante. L’acqua del rubinetto può contenere tutti i tipi di sostanze chimiche che possono influenzare l’henné, in modo filtrato o acqua distillata a volte è raccomandato. Per una pasta, l’acqua è solitamente bollito con altri ingredienti, quindi filtrato, poi miscelati con la polvere ed ulteriori ingredienti.

Promuove esfoliazione. Avere le mani (o pelle) in acqua, in particolare l’acqua contenente cloro o detergenti, tende a rendere la pelle esfoliare più veloce e sbiadire la progettazione.

Aggiunge tannini e acidità aumenta un po ‘. Aggiunge l’umidità, la fragranza, e forse consistenza. Il tè è anche un ingrediente pasta tradizionale, probabilmente perché è un liquido caldo a portata di mano per miscelare nella polvere di hennè. (Il calore aiuta rilascio colorante.)

caffè

Aggiunge l’umidità, la fragranza, e forse consistenza. Può aggiungere qualche colore iniziale, ma non scurire la macchia vero e proprio. Un altro liquido tradizionalmente caldo (vedi Tea). Alcuni partecipanti HPDF riportano prontezza di riflessi o insonnia a causa della caffeina assorbita attraverso la pelle. (L’effetto della caffeina potrebbe possibile aumentare la circolazione e quindi di calore, ma questo è teorico.)

Lime (calcare – carbonato di calcio?)

promuove Probabilmente ossidazione. (Lotus Flower il 06 Settembre 1999 presso 06:03:43 – non utilizzare solo.)

Limes secchi o limoni

Aggiungere l’acido (rilascio colorante), consistenza, profumo, colore iniziale. tigli secchi producono un colore rosso in acqua quando bollita.

zucchero

Più comunemente mescolato con succo di limone e usato come sigillante. Lo zucchero asciuga ad effettuare un rivestimento che protegge la pasta di seguito. Zucchero aggiunge anche una certa vischiosità di una pasta. Può essere cucinato per modificare la texture (vedere la sezione caramelle di un libro di cucina in generale) o riscaldato delicatamente per sciogliere più zucchero in una data quantità di liquido (colpisce tempo di asciugatura).

Se all’aperto, lo zucchero può attirare gli insetti. Wrap, o sostituire New Skin o un peeling maschera se questo diventa un problema.

Miele

Conservante; leviga anche, aggiunge la viscosità, e rallenta il tempo di asciugatura. Buon per la regolazione texture. Il miele può rallentare il rilascio di colorante dal henné, quindi potrebbe essere necessario lasciare che un età miele pasta (3-5 giorni?) Per ottenere una macchia normale; vedere la HPDF (Filo 12184.html) per i dettagli. Mescolando nel miele dopo che la pasta si è sviluppato probabilmente non influenzerà il colore o la tempistica.

Ocra

Aggiunge viscosità e viscosità alla pasta, rallenta l’essiccazione e riduce screpolature della pasta secca. Gombo è bollito in acqua o una miscela a base di acqua, quindi tesa.

Il fieno greco (semi menthi)

Fragranza; aggiunge viscosità e viscosità per la pasta. Semi di fieno greco o polvere sono bolliti in acqua o una miscela a base di acqua, quindi tesa.

Olio di eucalipto

Fragranza; apre i pori, in grado di stimolare la circolazione (calore). Può essere usato come pre-trattamento, in pasta o in sigillante. rapporti misti da effettuare sul colore. Alcune persone hanno reazioni allergiche. Come un pre-trattamento, usare con parsimonia e attendere alcuni minuti prima di applicare il design; evitare di avere l’olio sedersi sulla parte superiore della pelle (che può essere una barriera).

Olio da cucina

Il tempo di essiccazione, consistenza. (Levigatezza?) Come un pre-trattamento, può aiutare nella rimozione pasta, ma può anche interferire con l’assorbimento di colorante. Anche dopo il trattamento per aiutare la rimozione della pasta & sigillante, e per contribuire a rendere la pelle resistente all’acqua.

[Janet il 06 luglio, 1999 at 16:29:22] riporta che l’aggiunta di olio di arachidi per i risultati pasta in una macchia più scura rispetto alla stessa quantità di olio vegetale nella pasta. (1 cucchiaio. Di olio per ogni tazza di pasta.) Possono rendere la pelle un aspetto più trasparente (Catherine Cartwright Jones il 18 maggio 1999 alle 19:33:13).

vaselina

Non consigliato per l’henné in generale; vaselina è segnalato per avere effetti negativi su una macchia (possibile fader). Controllare handcreams per gli ingredienti, se si sta cercando di fare un disegno ultima extra-lungo. Vaselina può essere utilizzato per la rimozione di un sigillante lattice liquido, tuttavia, come prodotti petroliferi tendono a distruggere lattice.

Peel-maschere

Due tipi: normale (di solito cetrioli, come cetrioli di Freeman & Ginseng) e Alpha idrossi.

Sigillante. Trasparente e flessibile, in modo che possa essere buono sui client. Può essere diluito (in genere con altri fondi e un po ‘di olio di chiodi di garofano). Può bagnare e spalmare linee molto sottili. Può prendere un po ‘a secco, soprattutto in aria umida o fredda (asciugacapelli può aiutare). Può ri-assorbire l’umidità e diventare appiccicoso in aria umida. Può essere spolverato con polvere per evitare che questo (ma perde la trasparenza, vedi HPDF Natasha Papousek il 26 settembre 1999 alle 23:42:36, anche Lauri il 28 settembre 1999 alle 20:39:57) Si può ridurre la colorazione. Può aiutare la rimozione di pasta.

Esfoliante (alfa-idrossi). riferito anche di sciogliere New Skin. (Esempio: St. Ives alfa idrossi esfoliante maschera peel-off.)

Colla

Sigillante. colla bianca è molto simile a un peel-maschera. Può essere diluito con succo di limone o acqua.

Tamarindo

Texture, fragranza. Non segnalati effetti di colore. Frutta o pasta – di solito bollito con liquido per la pasta.

Lattice liquido

Nuove / bende liquidi Pelle

Ammoniaca

Ossida e esfolia. Sulle palme e suole, una breve (pochi minuti) dopo il trattamento di diluito (10%) di ammoniaca può scurire la macchia. D’altra pelle, l’esfoliazione travolge il tasso di ossidazione, e si perde la pelle piuttosto che oscurando la macchia. L’ammoniaca è l’ingrediente chiave in molti urine animali, che sono state storicamente utilizzate per scurire la macchia di hennè. L’ammoniaca non è buono per la vostra pelle, in modo da utilizzare con cautela. Non mescolare con il cloro (piscine) o candeggina, in quanto questo crea gas di cloro tossico. L’ammoniaca è una base e tenderà a contrastare gli effetti degli acidi (ammoniaca inibisce il rilascio di colorante), quindi è meglio evitare in pasta e sigillanti. E ‘anche abbastanza pungente, in modo da avere una buona ventilazione se si utilizza. (L’odore svanisce rapidamente evapora ammoniaca.) D’altra parte, se si sta andando ad essere lavare il pavimento in ogni caso.

spiriti ammoniaca

Attualmente (11/99) in discussione al HPDF come Annerimento (motivi non è ancora chiaro). Conosciuto anche come sali.

Canfora

Può scurire macchia; può anche ridurre la durata di una macchia (anche se macchia può rimanere scuro fino a scomparire). Pungente. Pericoloso se concentrati o applicato a zone delicate, in modo da utilizzare con grande cura. Diverse forme; miglior successo sembra essere con gli spiriti di canfora (10% di canfora in alcool) o varie lozioni sfregamento. HPDF stanno sperimentando – pretrattamento, pasta, sigillante, e post-trattamento; pre e post sembra la più incoraggiante. Può aumentare la circolazione e aumentare la temperatura della pelle (anche se i rapporti sono che ci si sente fresco e frizzante). Canfora viene assorbito rapidamente e profondamente nella pelle, e può trasportare altri ingredienti con esso. A causa di questo, può essere piuttosto sgradevole per giocare con – utilizzo solo in forma diluita. Trovato in molte varietà (olio essenziale bianco canfora, cristalli di canfora) e come ingredienti in altre cose, come ad esempio frizioni muscolari (Vick Vapor Rub, Campho-Phenique, Ben Gay, Icy Hot, olio marchio Fiore Bianco – negozi cinesi, Axe Marca Oil – Singapore). Campho-phenique può anche esfoliare (fenolo) in profondità (canfora), contrastando l’effetto di oscuramento. Canfora può fare una pasta ottiene grumoso (mettere canfora in ultima se non del tutto); può anche accelerare il processo in modo che la pasta arriva al massimo più veloce (sembra per ossidare la pasta e renderlo separato). Il miele può rallentare la formazione di grumi. Vedi ottobre & Novembre 1999 le discussioni (diversi) sul Henna pagina Forum di discussione.

Perossido

Può alleggerire macchia. Utilizzare il perossido di idrogeno con cautela. Generalmente considerato più dolce di candeggina. (Bagnare un batuffolo di cotone in perossido e applicare a macchia più volte al giorno per alleggerire una macchia.)

Candeggiare

Può alleggerire macchia. Utilizzare una soluzione diluita, e utilizzare con cautela; questo è brutto per la pelle. Non combinare con ammoniaca; insieme formano gas di cloro tossico. Bleach è un ingrediente in molte polveri di lavaggio, in modo da indossare guanti se purga, per proteggere le mani & design. (In alternativa, se si sta cercando di sbarazzarsi di una macchia henné, può essere un buon momento per pulire alcune cose sgangherata e ottenere due lavori eseguiti in una sola volta.)

detergenti

Può promuovere esfoliazione. Ridurre al minimo se si desidera un design per durare; proteggere con olio se è necessario immergere la pelle in acqua con detergenti.

Liquidi infiammabili

Cose come benzina, cherosene, trementina e sono utilizzati in molti luoghi per fare una macchia più scura, ma sono cattivi per la pelle e non raccomandato.

coloranti

Tinture per capelli, inchiostri, e simili sono stati utilizzati in combinazione con henné. Alcuni sono abbastanza brutto e questi non sono raccomandati. (Potrebbe contenere "ppd" – Questo ha avuto alcuni effetti veramente spaventosi sulla pelle, lasciando cicatrici) Non combinare hennè anche con coloranti sicuri a meno che non hai fatto un primo campione, come le reazioni chimiche in grado di dare alcuni colori strani.. come il verde.

alfa idrossi

Anche abbreviato (AH?). Questo esfolia la pelle. Viene in scrub per la pulizia, buccia-maschere, e altre forme. (E ‘ingrediente di stirare i capelli?) Non usare troppo spesso in una sola volta; esfoliante lo strato esterno della pelle morta va bene, ma esfoliante troppo è dannoso. Può contribuire a rimuovere la pelle morta opaca di colore chiaro (soprattutto intorno ai piedi) per fare un disegno henné in seguito più visibile. Rimuove la pelle che è macchiato, in modo che tende a schiarire un disegno henné esistente.

crema Benadril

Shel il 23 ottobre 1999 alle 08:02:30 dice "a svanire rapidamente un disegno, protezione solare e crema benadril (per le allergie cutanee) sembrava di fare il meglio in dissolvenza la macchia."

Guanto in una bottiglia

Protezione della pelle. Così così come fluido maschera prima di un trattamento henné – macchia segnalato per essere più leggero, ma presente. Come un post-trattamento, ammorbidisce la pelle, ma non sembra rallentare esfoliazione.

composti metallici e metallici

NON consigliato, in quanto sono potenzialmente tossici. Alcuni sali metallici o ossidi sono utilizzati in varie tinte, e apparentemente fanno una più scura macchia, ma non valgono il rischio a meno che tu non sappia quello che stai facendo. Mescolando una pasta acida in ottone, rame, contenitore o in alluminio – o lasciando il sit pasta in uno – può aggiungere metalli involontariamente alla pasta. (Vetro, plastica, ceramica smaltata, e acciaio inox sono solitamente sicuri.)

Go (indietro) per Homepage di Elizabeth Roettger.

Related posts

Related posts