Il trattamento ayurvedico di erbe per broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), la medicina a base di erbe per

Il trattamento ayurvedico di erbe per broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), la medicina a base di erbe per

malattia polmonare ostruttiva cronica è noto anche come COPD o enfisema ed è una malattia che causa danni permanenti ai polmoni, in modo che la capacità contrattile dei polmoni viene gravemente compromessa, con individui affetti sperimentando una difficoltà progressivamente peggioramento respirazione. I sintomi della BPCO comprendono respiro sibilante, dispnea, grandi quantità di espettorazione, e una sensazione di oppressione al petto. Questa condizione può causare notevoli disabilità ed è una delle principali cause di morte. Il fumo di sigaretta, l’irritazione prolungata dei polmoni a causa di inquinamento atmosferico, polveri o prodotti di scarto ambientali, costituiscono le principali cause di questa condizione. La gestione moderna di questa condizione comporta l’uso di farmaci per ridurre dispnea e polmoni secrezioni, controllo e di trattamento di infezione, evitamento di irritanti polmonari, la cessazione del fumo, e praticare esercizi di respirazione come Pranayama e Yogasanas.

trattamento a base di erbe ayurvedico per BPCO implica l’uso di erbe medicinali, in modo da trattare e ridurre o invertire il danno ai polmoni, ridurre i sintomi, prevenire le infezioni ricorrenti, migliorare l’immunità della mucosa delle vie respiratorie, e migliorare la capacità respiratoria dei polmoni . È importante iniziare il trattamento al più presto possibile in modo che danni permanenti ai polmoni può essere evitata, e danni strutturali può essere trattata e possibilmente invertita. Il trattamento precoce può portare a una completa guarigione in individui affetti, evitando in tal modo la grave morbilità e mortalità che di solito è associata a questa condizione.

Erbe medicinali che hanno una specifica azione sulle vie respiratorie e la mucosa di rivestimento dei polmoni fino agli alveoli terminali, hanno un ruolo importante da svolgere nella gestione della BPCO Questi farmaci trattare e curare l’infezione cronica e l’infiammazione, ridurre il ristagno e la produzione eccessiva delle secrezioni, aiutando mucosa respiratoria per recuperare e portare una rigenerazione del capello ciliare rivestimento della mucosa. Questo aiuta a portare la funzione polmonare a livelli quasi normali o ottimali.

Erbe medicinali anche aiutare il tessuto polmonare complessiva di diventare sano e resistente all’inquinamento, l’infezione e irritazione cronica. Farmaci possono anche essere usati per riparare e guarire i danni ai capillari all’interno dei polmoni che si trovano adiacente alla alveoli polmonari e che contribuire a condurre uno scambio di gas dai polmoni alla circolazione del sangue. Questo trattamento aiuta nella corretta scambio di ossigeno e anidride carbonica nei polmoni.

A seconda della gravità della condizione, gli individui affetti da BPCO richiedono un trattamento per sei a nove mesi, al fine di beneficiare in modo significativo dal trattamento. trattamento a base di erbe ayurvedica ha quindi un ruolo significativo da svolgere nella gestione e nel trattamento della BPCO.

Dr. A. A. Mundewadi è capo medico ayurvedico a Mundewadi Ayurvedic Clinic con sede a Thane, Maharashtra, India. E ‘disponibile come consulente ayurvedico on-line su http://www.ayurvedaphysician.com La clinica on-line offre un trattamento ayurvedico per tutti i problemi di salute cronici e refrattari. Dr. A. A. Mundewadi, B.A.M.S. ha esperienza clinica di oltre 25 anni di esperienza e di ricerca clinica di 12 anni. Ha condotto ricerche approfondite nell’infezione da HIV, la schizofrenia e molte altre malattie croniche.

Related posts

Related posts