Dermatite atopica, dermatite atopica unguento.

Dermatite atopica, dermatite atopica unguento.

Kanade Shinkai, MD, PhD, Misha Rosenbach, MD, Iris Ahronowitz, MD, Joanna Arpa, MD, Bruce U. Wintroub, MD, Timothy G. Berger, primer MD individuali su più di 100 malattie della pelle, tra cui la valutazione iniziale, le opzioni di trattamento, e studi di casi clinici. Questa risorsa completa copre la gamma di modalità terapeutiche, da terapie di prima linea per le soluzioni per casi complessi

Vista Sommario

  • La dermatite atopica è una malattia cronica intermittente spesso.
  • Si trovano comunemente in associazione con rinite allergica, asma, o di altre manifestazioni di atopia.
  • Ci sono due possibili meccanismi fisiopatologici legati alla base della malattia: infiammazione della pelle e di barriera della pelle alterata. Entrambi devono essere bersaglio di una terapia efficace.
  • Il trattamento prevede una terapia iniziale per ridurre l’infiammazione, nonché un regime di mantenimento a lungo termine. cura della pelle secca è fondamentale per il trattamento iniziale e per questo piano di manutenzione.

La prevalenza della dermatite atopica nei paesi sviluppati è stimata del 15-20% per i bambini e il 2-10% per gli adulti.

In neonati o neonati, i primi lesioni eczematose normalmente presenti sulle guance e cuoio e sulla superficie estensore delle ginocchia e gomiti. Grattare, che inizia spesso un paio di settimane più tardi, cause incrostata erosioni. Durante infanzia. lesioni coinvolgono flessioni (ginocchio e del gomito), la nuca e la parte dorsale degli arti. In adolescenza e età adulta. placche lichenified influenzano il flessioni, testa, collo e mani.

Eritematosa, squamosa, escoriata placche simmetriche sul viso, con risparmio della punta nasale. coinvolgimento del viso e del collo è comune.

Altre zone del corpo possono essere colpite con più eritemi o più opachi, placche eritematose eczematose meno.

Escoriata, fessurate, placche eritematose lichenified di dermatite atopica in una distribuzione simmetrica bilaterale che interessano la fossa poplitea, un sito comunemente colpite.

Lichenification con conseguente perdita di parte laterale delle sopracciglia, noto anche come Hertoghe ?? s segno.

Ipopigmentate patch con sottile scala nella dermatite atopica, noto anche come pitiriasi alba.

Fissurazione è comune nella piega retroauricolare.

superinfezione batterica (intesa come formazione di croste) all’interno di fessure è una complicanza comune.

Cheratosi pilare o ipercheratosi follicolare nella dermatite atopica.

Hyperlinearity delle palme.

Principi di gestione della dermatite atopica

Una gestione efficace deve affrontare 4 problemi principali:

  1. barriera cutanea. Riparazione la barriera attraverso idratazione e emollienti
  2. Infiammazione:
    • Uso di un agente anti-infiammatorio, sia topica o sistemica
    • In molti casi, questo è solitamente un corticosteroide topico
    • Indirizzo infezione secondaria, comunemente dalla Staphylococcus aureus (Impetiginization) e, talvolta, da herpes simplex virus (eczema erpetico)
    • prurito.
      • può esacerbare la dermatite atopica
      • trasporta significativa morbidità (vale a dire la mancanza di sonno, escoriazioni che compromettere ulteriormente la barriera cutanea e predispongono all’infezione secondaria)

      La terapia deve essere basata sulla misura (la gravità) di coinvolgimento cutaneo (cioè generalizzata contro malattia localizzata).

      • malattia localizzata: di solito gestito da corticosteroidi topici e abbondante uso di emollienti, riduzione della colonizzazione batterica, e la riduzione del prurito.
      • malattia generalizzata: può richiedere l’uso di corticosteroidi topici ed emollienti, o in alternativa immunosoppressione sistemica; riduzione della colonizzazione batterica e gestione prurito sono essenziali.
      1. Idratazione:
        • L’uso regolare di emollienti durante e tra razzi in grado di fornire l’idratazione efficace.
        • Vedere Skin Care dispensa paziente in dermatite atopica.
        • Soppressione di infiammazione:
          • Un corticosteroide topico dovrebbe essere applicato al b.i.d. eruzioni cutanee La formulazione (pomata, crema, lozione) dovrebbe offrire la più emolliente. La potenza del corticosteroide dovrebbe essere abbinato alla gravità della malattia e al sito:

          steroidi bassa potenza: Idrocortisone 1% o 2,5% lozione, crema, unguento.

          • Idrocortisone butirrato 0,1% (come Locoid) unguento, crema, crelo
          • Desonide 0,05% (come Desonate, Desowen, LoKara, Verdeso) lozione, crema, pomata, o schiuma
          • Mometasone furoato 0,1% (come Elocon) lozione, crema, pomata

          Media steroidi potenza: Triamcinolone acetonide 0,1% lozione, crema, unguento.

          steroide potente: Fluocinonide 0,05% allo 0,1% (come Lidex o Vanos) lozione, crema, unguento.

          steroidi superpotent: Clobetasol 0.05% (come Clobex, Embeline, Olux, Temovate) schiuma, gel, lozione, crema, pomata.

          Quotidiano ?? immergere & striscio ?? il bagno: Al paziente in ammollo per 20 minuti al giorno in tiepida di acqua tiepida. Tre minuti dopo il bagno con o senza seccare la pelle con un asciugamano morbido, applicare pomata di steroidi per le zone colpite con occlusione sotto l’involucro cucina in plastica (per le aree localizzate).

          Altre alternative per occlusione nella malattia generalizzata sono: tuta sauna o impacchi umidi (2 strati di pigiama: lo strato interno è inumidito con acqua, e lo strato esterno è asciutto).

          Altre considerazioni: Il regime di trattamento più semplice è altamente raccomandato, come la prescrizione di più farmaci può causare confusione circa la forza, la frequenza, o un sito di applicazione. esplicite istruzioni sull’etichetta prescrizione stessa (che comprendono il sito di applicazione) o l’uso di un piano di volantino trattamento può essere utile per evitare un trattamento over-comprensione o di malattia della pelle. Vedere volantino paziente piano di trattamento per la dermatite atopica.

          1. Soppressione di prurito:
            • Tutti gli agenti anti-pruriginose efficaci possono provocare sonnolenza come effetto collaterale.
            • Inizia prescrivere una dose alla sera, preso circa 1 ora prima di andare a dormire. Dare antistaminici orali (idrossizina, come Atarax o Vistaril, inizialmente 10 mg al momento di coricarsi per quattro volte al giorno, aumentando a 50 mg fino a quattro volte al giorno fino a quando il prurito è soppresso, o fino a quando gli effetti collaterali specifici dosaggio limite).
            • Difenidramina (come Benadryl) 50-100 mg può essere sostituito idrossizina in quanto ha meno di un effetto sedativo.
            • Meno antistaminici sedativi come loratadina (come Claritin) e cetirizina cloridrato (come Zyrtec) sospensioni possono anche essere utilizzati.
            1. Il trattamento di infezioni secondarie: superinfezione con S. aureus è comune.
              • I sintomi di superinfezione batterica sono:
                • aumento eritema
                • miele croste
                • pianto sierosa
                • E ‘indispensabile eseguire colture batteriche tampone per determinare l’agente eziologico e per determinare le sue sensibilità agli antibiotici.
                • I pazienti con evidente superinfezione batterica possono essere trattati empiricamente con eritromicina (come Erythrocin), cefalexina (come Keflex) 500-750 mg t.i.d. a 4 volte al giorno, o una penicillina semisintetica (ad esempio dicloxacillina 1 g / die per 7-10 giorni).
                • bagni di candeggina periodici (preparati con 1/4 tazza di candeggina in una vasca da bagno piena di acqua tiepida) più volte a settimana (ammollo 20 minuti ciascuno) può anche essere un passo importante verso la riduzione / prevenzione colonizzazione batterica (vedi Skin Care volantino paziente Dermatite atopica ).
                • L’infezione secondaria con il virus herpes simplex è anche possibile, e appropriato le culture virali e / o trattamento empirico con la terapia anti-virale deve essere iniziata se questo si sospetta.

                squamosa eritematosa, escoriata placche con fessure e croste color miele, particolarmente evidenti sulla glabella, sul labbro cutanea superiore, mento, e nella zona perioculare. Questo è altamente suggestivo di impetiginized (superinfected) eczema del viso.

                terapia successiva (dopo eruzione cutanea si attenua, di solito in 7-10 giorni)

                1. Continuare la cura della pelle secca: Utilizzare emollienti tutti i giorni dalle razzi.
                2. Soppressione di infiammazione:
                  • Schermo di frequente per i potenziali effetti negativi di lungo termine l’uso di corticosteroidi topici (atrofia cutanea, eritema, strie o teleangectasie).
                  • Regolare il regime di trattamento o di educazione del paziente sulle potenze dei loro farmaci prescritti e le modalità per aumentare o diminuire la potenza in base alla infiammazione della pelle che stanno osservando.
                  • Soppressione di prurito:
                    • Continuare antistaminici, se necessario.

                    Il trattamento in casi moderati a grave

                    Fare riferimento al dermatologo per introdurre fototerapia (a banda stretta-UVB, UVA, PUVA) o immunosoppressione sistemica (prednisone, ciclosporina, micofenolato mofetile, azatioprina, o interferone-gamma).

                    • programmi di formazione per la gestione dei genitori della dermatite atopica nei bambini, e di auto-gestione in adolescenti, migliorare il controllo della malattia e dovrebbero essere integrate nella routine quotidiana.
                    • L’educazione del paziente sul ruolo della cura della pelle deve essere fornita utilizzando le spiegazioni più semplici possibile. Questo permetterà l’integrazione delle corrette pratiche di cura della pelle nella routine quotidiana.
                    • Identificazione e prevenzione di fattori scatenanti fa parte della formazione per evitare che si verifichi razzi.
                    • E ‘ampiamente accettato che lo stress può indurre e aggravare la dermatite atopica. Riduzione dello stress è un possibile trattamento aggiuntivo per i pazienti.

                    Situazioni che richiedono la consultazione dermatologica

                    I seguenti segni clinici dovrebbero indurre la consultazione dermatologica:

                    • razzi frequenti o non controllate.
                    • Per la gestione di immunosoppressione sistemica o fototerapia.
                    • Il sospetto di una sindrome da immunodeficienza o malattie metaboliche
                    • superinfezione frequenti.
                    • Nei bambini, se vi è una preoccupazione dei genitori per quanto riguarda le allergie alimentari, e significative restrizioni alimentari sono state attuate, la consultazione con un dermatologo e / o allergologo dovrebbe essere ottenuto.

                    • 9-anno-vecchia ragazza con la pelle secca cronica, che ha sviluppato ipopigmentate, patch ablazione fine sul viso e il tronco
                    • Si segnala nuova prurito della pelle
                    • Nessun trattamento preliminare
                    • Consulenza in cura quotidiana della pelle (pulizia: detergente senza sapone sul corpo, sapone neutro solo nel cavo ascellare, inguine, mani, piedi, idratante: emollienti usati subito dopo il bagno)
                    • Viso: idrocortisone 2,5% unguento b.i.d.
                    • Corpo: desonide 0,05% unguento b.i.d.
                    • hydroxyzine al momento di coricarsi, come necessario per prurito (max. 100 mg / die)
                    • il follow-up di 4 settimane
                    • Ritorna alla clinica con molto migliorato comfort della pelle. C’è meno di scala e la sua pelle appare ben idratata, ma l’ipopigmentazione persiste.
                    • Consiglia idrocortisone 1% unguento b.i.d. (Viso) e idrocortisone 2,5% unguento b.i.d. (corpo)
                    • Continuare la cura della pelle secca, sottolineando che un regime di mantenimento è fondamentale per prevenire futuri razzi
                    • Rassicurazione che la pigmentazione della pelle sarà ripristinato con il tempo e la terapia di mantenimento in corso

                    • 42-year-old man con eczema fin da bambino, ora generalizzata nonostante l’impiego di corticosteroidi topici
                    • Si presenta con una vasta malattia della pelle, gran parte del quale è placche lichenified con la scala di spessore
                    • Egli riferisce grave prurito e disturbi del sonno
                    • Una coltura batterica inviato diverse settimane fa non ha rivelato superinfezione batterica
                    • Continuare l’impiego di corticosteroidi topici ora con potenza Escalation dei suoi farmaci:
                    • Viso: mometasone pomata q. giorno
                    • Corpo: Clobetasol pomata b.i.d.
                    • bagnare & striscio con una pellicola trasparente o nella sauna tuta l’occlusione di notte
                    • idrossizina al momento di coricarsi
                  • Follow-up in 2 settimane
                    • Il paziente è migliorata, ora meno eritematosa, ma ancora con placche pruriginose lichenified
                    • Consiglia continuando regime d’attualità con l’aggiunta di NB-UVB tre volte a settimana
                    • Follow-up in 1 mese per determinare se fototerapia deve essere continuato e di decidere su immunosoppressione sistemica (come il prednisone o ciclosporina) se la malattia sta peggiorando

                    malattia grave con superinfezione

                    • 4-year-old bambino con lunga data dermatite atopica del volto, tronco, braccia e gambe, ora si presentano con insorgenza acuta di una maggiore eritema, formazione di croste color miele di placche eczematose, e escoriazioni della sua pelle
                    • In precedenza è stato ben gestito con idrocortisone 1% crema ed emolliente, utilizzato una volta al giorno
                    • Un giorno di febbre di basso grado, e lui non dorme bene a causa di una grave prurito e prurito
                    • coltura batterica inviato al laboratorio di microbiologia
                    • trattamento empirico:
                    • Viso: desonide unguento 0,05% b.i.d.
                    • Corpo: triamcinolone unguento 0,1% b.i.d. con wet-wrap occlusione
                    • bagni di candeggina (1/4 tazza di candeggina in piena vasca da bagno d’acqua, con il risciacquo dopo), notturne
                    • Cephalexin t.i.d. per 2 settimane
                    • hydroxyzine al momento di coricarsi (max. 50 mg / giorno) o sciroppo cetirizina cloridrato (max. 5 mg / die)
                  • Follow-up in 2 settimane
                    • La coltura batterica rivela sensibile alla meticillina Staphylococcus aureus
                    • Il paziente ?? ‘s pelle è molto migliorata
                    • raccomandazioni:
                    • Viso: idrocortisone 1% unguento b.i.d.
                    • Corpo: idrocortisone 2,5% unguento b.i.d.
                    • bagni di candeggina tre volte alla settimana
                    • hydroxyzine al momento di coricarsi, se necessario

                    Related posts

                    • Batterica colonizzazione della pelle e infezioni in pazienti con dermatite atopica, dermatite batterica.

                      Citazione astratta dermatite atopica è una malattia cronica infiammatoria della pelle che colpisce un gran numero di bambini e adulti. La malattia da una interazione tra genetica …

                    • Dermatite atopica Immagini, cause, sintomi Il trattamento, dermatite atopica foto.

                      Dermatite atopica Dermatite atopica fatti La dermatite atopica è un tipo di malattia della pelle eczematosa cronica. La malattia può essere ereditata e geneticamente determinato. La pelle del paziente può essere …

                    • Dermatite atopica, dermatite rimedi.

                      Eczema è una eruzione cutanea che viene indicato anche come dermatite atopica, infiammatoria condizione della pelle e dermatite da contatto. Questo è generalmente una malattia cronica che coinvolge la pelle squamosa prurito …

                    • Dermatite atopica unguento, pomata dermatite atopica.

                      Che cosa è tacrolimus? Tacrolimus per le malattie della pelle Gli studi clinici hanno dimostrato tacrolimus (somministrato per via orale o applicato localmente) è spesso un trattamento efficace per le malattie infiammatorie della pelle come la …

                    • Dermatite atopica di storia naturale, diagnosi e trattamento, dermatite atopica palpebra.

                      Dipartimento di Dermatologia, Ospedale Bispebjerg, Bispebjerg Bakke 23, 2400 Copenhagen NV, Danimarca Editori Accademici: C. Pereira e dermatite atopica Z. Zhu astratta è un infiammatoria della pelle …

                    • Dermatite atopica Una rassegna di diagnosi e trattamento – American Family Physician, dermatiti piede.

                      Anteprima gratuita. membri AAFP e abbonati pagati: Entra per ottenere un accesso gratuito. Tutti gli altri: acquistare l’accesso on-line. Anteprima gratuita. Acquistare l’accesso online per leggere la versione completa di questo articolo ….

                    Related posts