coaguli di sangue – sintomi, cause, diagnosi, trattamento coaguli di sangue, il trattamento per sanguigni superficiali

coaguli di sangue - sintomi, cause, diagnosi, trattamento coaguli di sangue, il trattamento per sanguigni superficiali

Coaguli di sangue si formano come reazione naturale del corpo di sanguinamento. Ogni volta che una vena o arteria sono danneggiati da tagli, abrasioni o ferite, il corpo inizia immediatamente un coagulo di formatura per sigillare l’apertura nella pelle per evitare ulteriori emorragie. Il processo di coagulazione inizia quando entrambe le cellule del sangue e filamenti di fibrina si aggregano insieme dopo un vaso sanguigno è stata oggetto di lesioni. Il coagulo alla fine forma una crosta dura sopra il vaso sanguigno danneggiato per proteggere i tessuti di guarigione all’interno. Se il corpo non ha avuto la capacità di coagulare, una persona potrebbe morire dissanguato da anche il più piccolo dei tagli o graffi.

Coaguli di sangue SEGNI E SINTOMI

D’altra parte. mentre coaguli di sangue normalmente si dissolvono dopo che hanno servito il loro scopo, alcuni coaguli di sangue si formano che può rappresentare un pericolo per il corpo. Questi coaguli di sangue appaiono anche quando danno ai vasi sanguigni o arterie non avviene, e che in realtà bloccano il normale flusso del sangue in una vena. La formazione di questi coaguli sanguigni anomali richiedono un intervento medico immediato per prevenire una serie di effetti collaterali che derivano da questi coagulazione anormale.

Questi coaguli di sangue impediscono il normale flusso del sangue nelle vene e le arterie in diverse parti del corpo, causando varie malattie che variano dalle vene varicose antiestetiche a embolie polmonari fatali. Quando si forma un coagulo di sangue all’interno di vene superficiali, provoca dolore, arrossamento e gonfiore nella parte del corpo in cui si trova la vena. coaguli di sangue che si formano nelle vene profonde sono suscettibili di staccarsi e viaggiare con il flusso di sangue fino al cuore. Quando questo accade, complicazioni pericolose, come un attacco di cuore. può accadere. Se il coagulo finisce nei polmoni. può anche portare ad una embolia polmonare. e un coagulo di sangue che raggiunge il cervello è uno dei colpevoli di colpi.

Ci sono varie ragioni per coagulazione del sangue anormale che si verifica nel corpo. Alcuni coaguli di sangue si formano a seguito di un trauma al corpo, come ad esempio coagulazione del sangue interna che si verifica dopo che una persona entra in un incidente stradale, per esempio. coaguli di sangue piccoli sono anche noti per apparire come uno degli effetti collaterali dopo che una persona subisce la chirurgia a cuore aperto. Questi coaguli miniatura, noti come microembolizzazione, derivano dall’uso di una macchina cuore-polmone.

Coaguli di sangue provoca

la formazione di coaguli di sangue è anche associata ad altre condizioni come l’aterosclerosi, ictus, attacchi di cuore, il cancro. varie infezioni, malattie delle valvole cardiache e dello scompenso cardiaco, malattie autoimmuni come l’artrite reumatoide o il lupus, malattie del sangue come l’emofilia. ipertensione. trombocitemia, gravidanza, malattie infiammatorie croniche intestinali come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa. così come la fibrillazione atriale.

Le persone che hanno una storia di vene varicose sono a rischio di sviluppare coaguli di sangue anomali, come lo sono le persone che fumano troppo, e di quelli i cui livelli di omocisteina sono elevati. Altri fattori di rischio sono l’obesità. uno stile di vita sedentario privo di una regolare attività fisica, l’uso prolungato di pillole contraccettive o patch, età avanzata, una storia familiare di trombosi venosa profonda, persone il cui lavoro richiede loro di sedere per lunghi periodi di tempo, e dei pazienti che hanno impiantati chirurgicamente le valvole cardiache meccaniche .

Coaguli di sangue dei fattori di rischio

Se una persona ha uno qualsiasi dei fattori di rischio per la coagulazione del sangue anormale, che dovrebbe vedere immediatamente un medico quando iniziano a sperimentare i sintomi di mancanza di respiro; indebolimento improvviso o paralizzante della loro faccia, braccio o una gamba; difficoltà a parlare o comprendere il linguaggio (afasia); sfocatura, raddoppiando, o diminuzione della visione; una tenuta di pressione o dolore nella regione del petto che dura diversi minuti alla volta, e dolore irradia alla spalla. indietro, il braccio, la mascella o dei denti. Questi sintomi sono considerati pericolosi, e richiedono un trattamento medico di emergenza.

Altri sintomi di coagulazione del sangue includono arrossamento, gonfiore e intorpidimento nella zona interessata, dove le forme coagulo di sangue, come ad esempio in un braccio o una gamba. un palpitante e sensazione di bruciore in palme di una persona o le piante dei piedi, così come costante vertigini e mal di testa.

Coaguli di sangue DIAGNOSI

A seguito della consultazione, il medico esaminerà la storia clinica del paziente e lui o lei sottoporsi a un esame fisico completo. Ci sono una serie di test per individuare la posizione di un sospetto coagulo di sangue, uno dei quali è un ultrasuoni Doppler. Questo tipo di tecnologia di imaging produce un’immagine, contorno e la forma dei vari organi e vasi sanguigni nel corpo attraverso l’uso di onde sonore e motion onde. In questo modo, qualsiasi coagulo che presenta un ostacolo ai vari vasi sanguigni nel corpo può essere collocato.

Un altro modo di diagnosticare coaguli di sangue attraverso una TAC. Dopo aver iniettato un colorante speciale all’interno del corpo, sarà presa una scansione Tomografia Assiale Computerizzata. Si compone di diverse immagini radiografiche adottate in serie e ad angoli diversi per trovare una immagine tridimensionale della parte del corpo interessata.

I medici possono anche raccomandare una risonanza magnetica. o la scansione di risonanza magnetica. Questo test non invasivo fa uso di campi magnetici per creare un’immagine sezione vivido della zona interessata in tre dimensioni. Un follow-up MRA (angiogramma a risonanza magnetica) è di solito eseguita dopo una iniezione di tintura per osservare il modo in cui il sangue scorre attraverso le arterie coronarie e carotidi di un paziente.

Altri metodi diagnostici includono venograms, che è una valutazione della presenza di macchie di sangue in una vena, e angiografia, che esaminano coaguli di sangue nelle arterie. In entrambi i casi, un colorante in iniettato prima di una radiografia.

Coaguli di sangue TRATTAMENTO

Ci sono vari modi in cui la comunità medica tratta i anormale coagulazione del sangue. I medici prescrivono l’uso di anticoagulanti per prevenire la formazione di coaguli di sangue, così come busters coagulo per dissolvere i coaguli di sangue che già esistono. Per i casi più gravi che richiedono un intervento medico di emergenza, come ad esempio un attacco di cuore, un catetere viene inserito per rimuovere grandi coaguli di pericolo di vita. Questa procedura viene chiamata una trombectomia. Altri dispositivi possono anche essere impiantati in vasi sanguigni dove potenziale di coagulazione può formare, per evitare coaguli di apparire e causando danni fatali.

Le persone che sono a rischio di coaguli di sangue dovrebbero evitare di sedersi per lunghi periodi di tempo, in particolare se si prendono i viaggi che coinvolgono viaggiano in una macchina o un aereo. Si raccomanda a piedi la navata di un aereo in intervalli di un’ora o fermare la macchina per fare una breve passeggiata. L’attività fisica regolare è un must per gli individui sedentari che hanno una storia familiare di vene varicose, e pazienti obesi hanno bisogno di apportare alcune modifiche di stile di vita come la perdita di peso e abbassare la loro pressione sanguigna per prevenire la formazione di coaguli di sangue.

Related posts

Related posts