Cancro Compass ~ un percorso alternativo – Lung Cancer con metastasi al fegato e colonna vertebrale Healed con

Cancro Compass ~ un percorso alternativo - Lung Cancer con metastasi al fegato e colonna vertebrale Healed con

“Primo non nuocere.” Questo è uno dei principali guarigione seguiti presso l’Oasi di Hope Hospital

Donald Factor guarisce dal cancro al polmone fase 4 con terapie integrative

Donald dice che non era disposto ad accettare che la prognosi, e la successiva ricerca lo ha portato alla Oasis of Hope Hospital, che si trova a Tijuana, in Messico, dove ha ricevuto una varietà di terapie immuno-stimolante che includevano terapia vitaminica per via endovenosa, alte dosi di vitamina endovenosa C, laetrile, enzimi pancreatici, le modifiche alla sua dieta, clisteri di caffè per disintossicare il fegato, e intenso sostegno emotivo. Donald dice che ha anche ricevuto dosi molto limitate di chemioterapia e radioterapia, ma riferisce che è stato fatto solo come parte di un protocollo più ampio.

“Il mio nome è Donald Factor. Vivevo a Londra nel novembre del 1986, quando mi è stato diagnosticato un carcinoma del polmone che si era diffusa per il mio fegato. In sostanza i medici in Inghilterra non in possesso di un sacco di speranza per me. Erano molto scusato e offerto un trattamento che hanno pensato che potrebbe estendere la mia vita per un po ‘, ma non per molto tempo. Non avevo voglia di accettare che la prognosi e ha deciso di andare a vedere il dottor Contreras.

Avevo incontrato il dottor Contreras qualche anno prima in una conferenza in Inghilterra e sono rimasto molto impressionato con il suo approccio. Ci ha detto che hanno usato la medicina moderna combinata con altre cose naturali e un sacco di amore e di fede. Mia moglie e mi sono trasferito dall’Inghilterra a Los Angeles e poi siamo andati giù a Tijuana all’Ospedale oasi in cui sono stato trattato.

Quando sono arrivato ero in una condizione estremamente debole. E ‘stato 10 giorni dopo la diagnosi iniziale e il cancro si era diffuso per la schiena. Ero in dolori lancinanti con il mio nervo sciatico colpito così ho potuto a malapena a camminare. Stavo perdendo peso rapidamente troppo. Hanno preso un’occhiata a me in clinica Contreras ed erano piuttosto preoccupati. Anche loro non erano molto ottimista sul mio futuro, ma, come ha detto il dottor Contreras Sr., perché sia ​​io che mia moglie erano molto impegnati a fare tutto il possibile per battere il cancro, erano disposti a lavorare con noi.

Per fare una lunga storia breve, è riuscito … Sono rimasto molto impressionato con la clinica Contreras [Oasi di H ope Ospedale] quando sono andato dentro e incontrato le persone; Non avevo mai sperimentato un ospedale dove i medici mi avrebbero trattare come un essere umano invece di un gruppo di sintomi o di una malattia a piedi attraverso la porta. Improvvisamente, c’era una squadra di gente che erano interessati a me e sono stati coinvolgendo me nel corso mia trattamento che avrebbe preso. Mi si chiedeva, venivo informato e improvvisamente ho fatto parte della squadra che mi aveva in cura. Non ero solo un oggetto che è stato in trattamento. E questo era tremenda e ho capito che c’era un altro lato di Tijuana che non avrei mai immaginato possibile nella mia giovinezza.

Tutto questo è accaduto nel 1986, in modo che sia 13 anni il prossimo novembre (1999). Dopo il trattamento metabolico iniziale e circa un anno di terapia casa, ero del tutto chiaro di qualsiasi segno di cancro. Sono tornato regolarmente a check-up e dopo circa tre anni di essere in remissione, i medici hanno detto che ero guarito. Ho detto, ‘ho pensato che nel business del cancro si erano mai guarito.’ E mi hanno detto, ‘Beh, è ​​sciocco continuare a scrivere giu’ anno remissione ‘dopo anno. Ci vediamo ogni volta che si desidera tornare. ‘E basta … “

Donald Factor condivide le terapie che ha usato per guarire dal cancro

La Oasis of Hope Hospital

Intervista con il dottor Francisco Contreras da Oasis of Hope

Related posts

Related posts