Can u prendere per via orale tricomoniasi

Can u prendere per via orale tricomoniasi

Teens fare sesso a scuola – adolescenti dicono tutto sulla CNN

Rischio Youth A – AIDS / HIV Statistiche

  • Il 50% delle nuove infezioni svolte negli Stati Uniti sono tra le persone di età inferiore ai 25.
  • Ogni anno, più di 20.000 persone sotto i 25 anni diventano sieropositivi negli Stati Uniti
  • Almeno un americano sotto l’età di 20 si infetta con l’HIV ogni ora di ogni giorno.
  • 58% di tutti i casi di AIDS adolescenti svolte negli Stati Uniti sono giovani donne.
  • 70% dei nuovi casi di AIDS degli adolescenti degli Stati Uniti sono afro-americani, e il 24% Latino; tuttavia, questi gruppi sono solo il 13% e il 15% rispettivamente degli Stati Uniti adolescenti.
  • Un recente studio ha riportato che ben un terzo dei giovani uomini neri gay sono HIV +.
  • Quasi la metà dei giovani gay ammette di aver avuto rapporti sessuali non protetti nei sei mesi precedenti.

1) Qual è l’età media per il primo rapporto sessuale per gli adolescenti degli Stati Uniti?

2) Nel 2000, quale paese ha avuto il più alto tasso di natalità tra le donne età da 15 a 19?

Canada
Francia
stati Uniti

5) Qual è la percentuale di ragazze adolescenti statunitensi avere bambini ogni anno?

6) Qual è la percentuale di tutti gli studenti delle scuole superiori degli Stati Uniti riferisce di aver avuto un rapporto sessuale?

Eseguire i numeri
Degli Stati Uniti e dell’Europa occidentale adolescenti iniziano l’attività sessuale più o meno alla stessa età – l’età media per il primo rapporto sessuale è di 16 in Svezia, 17 in Svizzera, Germania e Stati Uniti, e 18 in Francia.

Capo dell’Unità multidisciplinare per Adolescent Health presso l’Università di Losanna in Svizzera Hospital, Pierre-André Michaud dice adolescenti svizzeri differiscono dalle loro controparti statunitensi principalmente, nel senso che sono più propensi a usare contraccettivi.

gli adolescenti degli Stati Uniti hanno più probabilità di avere rapporti sessuali prima dei 15 anni e di rimanere incinta di adolescenti in Inghilterra e Galles, Francia e Svezia, secondo un rapporto del 2000 dal Guttmacher Institute, un gruppo no-profit che studia la salute sessuale. Lo studio ha anche scoperto che gli adolescenti dell’Europa occidentale sono più probabile di essere impegnata in una relazione quando hanno rapporti sessuali.

gli adolescenti degli Stati Uniti hanno anche un più alto tasso di infezioni e malattie sessualmente trasmissibili – a causa di uso del condom in basso, secondo il rapporto.

Il tasso degli Stati Uniti gravidanze adolescenziali (84 di ogni età 1.000 ragazze da 15 a 19 una gravidanza ogni anno) è superiore a quello che di Danimarca (23), Finlandia (21), Germania (16) e Svezia (25), ha trovato un 2000 rapporto in Family Planning Perspectives. (Le differenze nei tassi di natalità sono anche sorprendenti: Circa sei su ogni 1.000 ragazze adolescenti avere bambini ogni anno in Svizzera, otto per 1000 in Svezia, il 10 per 1.000 in Francia, e il 28 per 1000 in Inghilterra e nel Galles, secondo il rapporto, rispetto a circa il 54 per 1.000 negli Stati Uniti. il tasso di aborto degli Stati Uniti (quindi 29 per 1.000) è stato superiore a quello in Svezia (17), Francia (10), Finlandia (10) e Paesi Bassi (4), ha trovato il rapporto .

Secondo la Guttmacher Institute, un terzo di tutte le ragazze degli Stati Uniti diventare incinte prima che si trasformino 20; 80 per cento di loro sono sposati.

Negli Stati Uniti i tassi di sesso adolescente, la gravidanza, l’aborto e il parto tutti sono diminuiti a partire dal 1991, di conseguenza, la maggior parte degli esperti concordano sul fatto, di una combinazione di sesso rinviare ragazzi ‘e aumento della contraccezione. Ma i tassi sono ancora superiori a quelli in quasi tutti i paesi dell’Europa occidentale.
Fonte: Elizabeth Agnvall, www.washingtonpost.com/wp-dyn/content/article/2006/05/15/AR2006051500830.html

Un’istantanea di Teen Sex
I bambini si lamentano che non c’è niente da fare nei scienziati città del Midwest chiedono "Jefferson City." Per il divertimento, gli adolescenti di auto alla periferia di questo in gran parte bianca, comunità della classe operaia e di avere sprecato. Un altro passatempo preferito? Sesso. Un po ‘più della metà dei 1.000 studenti nella sola scuola superiore sono sessualmente attivi; l’età media di iniziazione: 15 1/2.

Scioccato? In realtà, rende i bambini adolescenti americani tipici di Jefferson. Ma in un modo in cui la città è molto inusuale: è stato il sito di uno studio unico nel suo genere in cui i ricercatori hanno cercato di documentare ogni collegamento romantico e sessuale tra gli studenti delle scuole superiori per un periodo di 18 mesi. Lo scopo della ricerca – parte della enorme Nazionale Longitudinal Study of Adolescent Health – è stato quello di imparare come le malattie sessualmente trasmissibili (MST) viaggiano attraverso popolazioni adolescenti. Ma ciò che è più notevole lo studio, pubblicato di recente nel American Journal of Sociology. è l’accompagna chart– il primo a mappare la geografia sessuale di un liceo americano.

reti sessuali adulti appaiono molto diverse e di solito comportano gruppi di individui wanton noti agli esperti di salute pubblica come "trasmettitori di base." (Si pensi prostitute, NBA stelle.) Un’altra sorpresa è stata l’assenza di cicli chiusi ermeticamente in cui un quartetto negozia partner – ciò che co-autore Peter Bearman chiama il Bob & carola & Ted & fenomeno Alice, dopo il film del 1969. Gli adolescenti sembrano rifuggire da tali swap post-rottura. Bearman, che dirige il dipartimento di sociologia alla Columbia University, suggerisce che risale l’ex fidanzato della nuova ragazza della tua ex-fidanzato può comportare una perdita di status o attraversare una linea di fedeltà. "E ‘un tabù dell’incesto di sorta," suggerisce co-autore James Moody, un sociologo Ohio State. Il comportamento è un fattore importante nella creazione di lunghe catene che si diffondono germi.

Anche se le ragazze tendevano ad oggi ragazzi più grandi, lo studio ha rilevato alcune differenze di comportamento tra i sessi. Ci sono ragazzi promiscui che approfittano ragazze meno esperti, dice Bearman, "e le ragazze che sono predatori di ragazzi." La maggior parte dei rapporti sono stati "romantico"; solo circa il 5% erano di sesso-only "allacciamenti."

Solo l’1% dei rapporti erano omosessuali; a livello nazionale, dice Moody, la cifra è di circa il 2,5% per gli adolescenti, le cui identità sessuale sono ancora emergente. I dati sono stati raccolti nelle case dei bambini ‘nel 1995 utilizzando un sondaggio computerizzato sicuro. Dice Bearman: "Non c’era alcun incentivo a mentire."

Lo studio mostra come facilmente malattie sessualmente trasmissibili potrebbe diffondersi in un liceo, ma, paradossalmente, indica anche quanto facilmente le catene di contagio potrebbero essere agganciati. "Se si potesse ottenere la persona A o B per cambiare il suo comportamento – attraverso l’astinenza, l’uso del preservativo, o di ottenere trattati per una MST – allora si potrebbe prevenire la trasmissione da B a C e giù per la rete," dice Kathleen Ethier, della divisione del CDC di STD Prevenzione. E ‘molto più difficile intervenire nel modello core-trasmettitore adulti. Così, spaventoso come quella mappa può sembrare ai genitori, Ethier dice, capire come funziona "è molto incoraggiante per noi."
Fonte: www.time.com/time/magazine/article/0,9171,1022618,00.htm

Con i giovani impegnati in una crescente varietà di comportamenti sessuali, esperti di salute pubblica hanno dichiarato di essere sempre più preoccupati che gli adolescenti non hanno capito i rischi di malattie sessualmente trasmissibili e sono stati confusi su ciò che costituisce l’astinenza.

"Come educatori sanitari e genitori, abbiamo perforato i bambini sui pericoli della gravidanza," ha detto Linda Alexander, presidente della American Social Health Association. "Non abbiamo parlato tanto di attività che non si traducono in gravidanza.

"Quello che mi preoccupa è ciò che i ragazzi non sanno. Non stanno proteggendo se stessi; non capiscono i rischi di trasmissione di infezioni tra la zone genitali e orali."

La maggior parte delle malattie a trasmissione sessuale – se virali, come l’herpes e l’epatite B, o batterica, come la gonorrea, la sifilide e clamidia – possono essere trasmessi per via orale o genitale. Anche se la maggior parte dei ricercatori dicono H.I.V. il virus che causa l’AIDS, non è facilmente trasmessa attraverso il sesso orale, essi avvertono che tale trasmissione è possibile.

Secondo lo studio, molti adolescenti sono impegnati in attività sessuali che includono sesso orale e anale.

Il rapporto dei risultati dal National Survey of Adolescent maschi è stato rilasciato oggi l’ultimo numero di familiari Planning Perspectives, una pubblicazione del Alan Guttmacher Institute.

Il numero comprende una relazione sulle implicazioni politiche di sesso orale tra i giovani. Il sondaggio di adolescenti si è basata su interviste di persona con 1.297 rappresentativi a livello nazionale maschi età da 15 a 19 nel 1995, tra cui un sovracampionamento di giovani neri e ispanici. Una prima fase nel 1988 intervistato 1.880 ragazzi.

Secondo i risultati, più di 1 su 10 ragazzi erano impegnati in un rapporto anale, la metà aveva ricevuto sesso orale da una ragazza, e un po ‘più di un terzo avevano eseguito il sesso orale su una ragazza.

L’indagine nazionale ha trovato differenze significative tra i gruppi etnici e razziali: i ragazzi neri e ispanici erano quasi il doppio di probabilità dei bianchi di aver avuto un rapporto anale. Bianco e ragazzi ispanici erano circa il doppio delle probabilità, come i neri di aver eseguito il sesso orale su una ragazza. Lo studio ha anche riscontrato che, mentre la percentuale di ragazzi neri ricevere sesso orale è più che raddoppiato, al 56,9 per cento dal 1988 al 1995, la percentuale è rimasta sostanzialmente invariata tra i ragazzi bianchi – a 50,3 per cento – e tra i ragazzi ispanici, al 45,4 per cento.

Molti adolescenti, secondo il rapporto, considerano il sesso orale ad essere un precursore o un sostituto per il rapporto e qualcosa che non conta come "sesso." (Editor: e questo è stato di 5 anni prima di Ken Starr e la stampa ha deciso sul politicamente corretto, ala destra, definizione che era di sesso Oh, politica..)

Nel 1996, come parte di uno sforzo per ridurre gravidanze in età adolescenziale, il Congresso ha fornito 50 milioni di $ l’anno per cinque anni per l’istruzione solo-astinenza. Per poter beneficiare del denaro, gli stati hanno dovuto offrire programmi di insegnamento "astinenza da attività sessuale fuori del matrimonio come lo standard previsto per i bambini in età scolare."

Da allora, i ricercatori, gli esperti di salute pubblica e gli operatori sanitari hanno scoperto che molti giovani percepiscono il sesso orale e anale come qualcosa di diverso dal sesso – e spesso, anche, come l’astinenza.

Nella ricerca l’anno scorso tra gli adolescenti del Midwest tra 12 e 17 che avevano ricevuto l’astinenza istruzione, non c’era consenso su ciò che qualifica di astinenza.

E in un sondaggio precedente di matricole e studenti del secondo anno del Sud, un quarto considerato il rapporto anale come l’astinenza, e più di un terzo pensiero stesso di sesso orale. Un altro studio ha trovato che più della metà degli studenti universitari intervistati non ha ritenuto il sesso orale per essere il sesso, e che le proporzioni erano ancora più alto se l’atto non fosse portato a orgasmo.

educatori sanitari stessi non sono più chiare: un sondaggio dello scorso anno ha rilevato che quasi un terzo crede che il sesso orale è un comportamento astinente.

E nel 1998, il presidente Clinton, in una testimonianza su una relazione con una stagista della Casa Bianca, ha detto che non aveva avuto "rapporti sessuali" ma si era impegnata solo in sesso orale.

Astinente o no, i rischi per la salute pubblica di sesso orale e anale sono reali.

In una regione della Georgia, il rapporto di ricerca ha detto, un progetto di screening della salute tra gli studenti delle scuole medie destinati a rilevare i batteri meningite in gola, ha trovato, con sorpresa di tutti, che diverse ragazze avevano faringeo gonorrea.

Linda Dominguez, assistente direttore medico di pianificazione familiare del New Mexico e un infermiere con una pratica privata, ha anche diagnosticato faringeo gonorrea nelle adolescenti.

Il sesso anale può essere particolarmente rischioso per le giovani donne.

"Stiamo vedendo più la prova di sesso anale in culture con un alto valore alla verginità tecnica, e spesso provoca lacerazioni e microabrasioni che possono portare a infezioni," ha detto la signora Alexander della American Social Health Association. "Si deve preoccupare di AIDS. E abbiamo sentito che alcune ragazze usano miorilassanti, che può anche essere rischioso."

Una indicazione della crescente preoccupazione per le malattie sessualmente trasmissibili, ha detto, è che il sito web del suo gruppo per gli adolescenti, che è www.iwannaknow.org, sta ottenendo 400.000 visite al mese.

La signora Alexander e altri hanno detto che i dati sulle pratiche sessuali degli adolescenti dovrebbero incoraggiare i genitori e medici a prendere una visione ampia di pratiche sessuali nelle loro discussioni con i giovani.

Ward Cates, presidente del Family Health Institute e direttore passato della Divisione di malattie sessualmente trasmissibili presso i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, ha detto, "Il messaggio più importante di questi risultati è quello di favorire la comunicazione su tutta la gamma di comportamenti sessuali, e per allontanarsi dalla dicotomia abbiamo creato tra il sesso e l’astinenza, la vista che il sesso è il rapporto vaginale e l’astinenza è nulla al di là di mani che tengono ."

Mentre il governo federale sostiene anche la ricerca sulle ragazze adolescenti, nel National Survey of Family Growth, che lo studio non raccoglie informazioni sul sesso orale o anale. www.nytimes.com/2000/12/19/science/19SEX.html

Teens Pensate orale Il sesso è come l’astinenza
Lo sapevate che la vostra figlia adolescente pensa il sesso orale non conta? Forse avrei dovuto raccolto su suggerimenti durante tavole cena a casa mia, ma ero stupito di leggere la frequenza di questo atto in questa fascia di età. Teen ragazze considerano il sesso orale per essere l’astinenza.

Naturalmente questa indagine è tutt’altro che scientifica, ma il mese prossimo il Guttmacher Institute riferirà sugli aumenti drammatici di herpes orale e la gonorrea della gola tra gli adolescenti. herpes orale sarà uno difficile da risalire al sesso orale-genitale, però.

Dieci anni fa questo era il più intimo degli atti, non il primo atto sessuale un bambino ha fatto, il modo in cui è oggi. Sembra ormai da considerarsi petting. La perdita dell’innocenza è triste. www.healthcentral.com/drdean/deanfulltexttopics.cfm?ID=44577&storytype = DeanTopics

Perché sei così sorpreso?
Nel 1995, Larry Clark ha rilasciato il filmato BAMBINI . Essa ha causato un putiferio nelle famiglie con i bambini di tutto il mondo. genitori irrate proibivano loro chlidren per vederlo. Tuttavia, per fortuna molti lo fecero.

E ‘stata una storia di 24 ore frenetiche nelle livs di un gruppo di adolescenti contemporanei che, come tutti gli adolescenti, credono di essere invincibili. E ‘stato un influenzando profondamente, paesaggio senza esclusione di colpi di parole e immagini, raffiguranti con onestà grezza le experienes, gli atteggiamenti e le incertezze di innocenza perduta. BAMBINI ottenuto sotto la pelle e si soffermò, molto tempo dopo che è stato visualizzato. I bambini al centro della storia sono solo questo: gli adolescenti che vivono nella mischia urbano della moderna America. Ma mentre questi ragazzi abitano nella grande cifty, la loro storia potrebbe, guite forse, accadere ovunque. Dal centro di Manhattan a Terre Haute, Indiana a Elko, Nevada.

Giocando le probabilità
gallooping vostro piccolo di posse nelle Gulch – opzioni a testa loro fuori al passo.

Tuttavia, se si finisce dalla parte sbagliata delle percentuali di cui sopra, ci sono ancora possibilità che la donna può prendere se questo non è il momento giusto per diventare genitori. Contattate il vostro clinica sanitaria gratuita locale o pianificazione familiare www.cityserarch.com/sfo/ppgg Ecco alcune delle opzioni:

  • CE, la pillola del giorno dopo presa entro 72 ore dopo il rapporto sessuale non protetto
  • l’aborto non chirurgico, 4-7 settimane di gravidanza
  • aborto chirurgico, 4-16 settimane di gravidanza

Teens Guarda ai genitori per Sex Info: Ma molti ragazzi dicono che non sanno come discutere della salute sessuale con i loro genitori
Una nuova indagine mostra che i genitori servono come modelli di ruolo e le principali fonti di informazione sulla salute sessuale per i loro figli adolescenti – anche se i genitori non lo sanno.

Il sondaggio online ha incluso più di 1.100 ragazzi di età compresa tra 14-17 e più di 1.100 madri di adolescenti nella stessa fascia di età. I partecipanti vivono in Canada, e l’indagine deriva dal no-profit canadese Associazione per Adolescent Health.

Tra i risultati:

  • Quasi tre su 10 ragazzi di età compresa tra 14-17 rapporto di essere sessualmente attivi.
  • All’età di 15 anni, uno su cinque era sessualmente attiva. Quasi la metà (45%) erano sessualmente attivi da 17.
  • Gli adolescenti hanno avuto tre partner, in media, da quando è diventato sessualmente attivi.

La guida dei genitori?

La maggior parte dei ragazzi considerano i genitori come modelli di ruolo e fonti di informazione sulla salute sessuale, il sondaggio mostra.

  • Il 63% dei ragazzi ha chiamato i loro genitori una fonte importante di informazioni sul sesso e la salute sessuale.
  • Il 43% dei ragazzi ha detto loro genitori sono la loro fonte più utile e prezioso di informazioni.
  • Il 45% dei ragazzi ha chiamato i loro genitori i loro modelli di ruolo.
  • Meno ragazzi hanno detto i loro modelli erano stelle (circa il 15%) o con gli amici (32%).

Queste viste possono sorprendere alcuni genitori. La maggior parte delle madri che sono stati intervistati ha detto che hanno pensato i loro ragazzi guardavano ad amici e stelle come loro modelli di ruolo.

Tuttavia, molti ragazzi hanno un problema tecnico nel parlare di sesso con i loro genitori, il sondaggio mostra.

Un quarto dei ragazzi ha dichiarato di non sapere come parlare di problemi di salute sessuali con i loro genitori. La metà dei ragazzi ha detto che non hanno parlato di salute sessuale con i loro genitori.

Protezione Skimpy contro le malattie sessualmente trasmissibili

Quasi tutti i ragazzi intervistati (90%) ha affermato di essere "molto" o "piuttosto" informati sul sesso e la salute sessuale. Ma non necessariamente so molto di malattie sessualmente trasmissibili.

Prendere in considerazione questi risultati:

  • Uno su 20 ragazzi erano stati diagnosticati con una infezione a trasmissione sessuale.
  • Un quarto non ha usato alcuna protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili l’ultima volta che hanno fatto sesso.
  • La metà di coloro che hanno utilizzato il preservativo l’ultima volta che hanno fatto sesso non controllare per vedere se il preservativo era ancora intatto dopo l’uso.
  • Solo uno su cinque avevano sentito parlare di papillomavirus umano (HPV), la trasmissione sessuale più comune infezione, e pochi sapevano che l’HPV può (ma non sempre) portare al cancro del collo dell’utero.
  • Più della metà degli adolescenti di sesso femminile sessualmente attivi non aveva ottenuto un Pap test negli ultimi tre anni.

Dal momento che le ragazze adolescenti hanno una finestra di tre anni tra diventare sessualmente attivi e ottenere il loro primo Pap-test, i ragazzi canadesi non erano necessariamente in ritardo. Donne 30 anni di età che hanno tre normali Pap test in una fila possono ottenere proiettato meno spesso.
Fonti: A cura Miranda Hitti. News release, Associazione canadese per Adolescent Health. WebMD Medical Riferimento da Healthwise: "Pap Test: Test Panoramica." WebMD Medical News: "Nuove linee guida per screening dei tumori." www.webmd.com/content/Article/119/113241.htm?printing=true

Perché nessun maschio Pillola anticoncezionale? Un sacco di motivi
Quarant’anni fa, la vita delle donne è cambiata radicalmente. La ragione? Un passo avanti medico chiamato la pillola anticoncezionale. Così, dopo tutte le tesi anni, perché è uomini non hanno ancora una pillola per chiamare la propria?

Dean Edell, M.D.. "Hai visto i titoli dei giornali. Sempre più persone si parla di controllo delle nascite di sesso maschile. Ma che cosa sta prendendo così tanto tempo?

Shannon McGowan / Per Maschio controllo delle nascite: "Perché le donne sempre preso la responsabilità ed è stato facile per far loro farlo."

John Behrens / Per Maschio controllo delle nascite: "Non potevo davvero dire perché una pillola anticoncezionale maschile non è stato sviluppato finora. Sembra una buona idea."

Dean Edell: "Una buona idea di fronte a un sacco di ostacoli."

Richard Szabo, M.D./Urologist, Kaiser Permanente: "Anche se gli uomini fanno lo sperma tutto il tempo e una donna ovula solo una volta al mese, ci sono altre questioni."

Dean Edell: "Questioni come effetti collaterali. Dopo tutto, quando la pillola femminile è stata sviluppata 40 anni fa, ci sono stati problemi. Con la pillola maschile, diversi studi hanno dimostrato una riduzione del numero di spermatozoi, ma con gravi effetti collaterali come problemi al fegato, e l’abbassamento del colesterolo ‘buono’ di un uomo. Ma quale potrebbe essere la più grande preoccupazione? Soppressione degli spermatozoi, senza sopprimendo la libido."

Richard Szabo: "Pychologically, penso che gli uomini potrebbero avere un problema con un agente contraccettivo controllo delle nascite nel loro corpo che interessano la loro virilità. E ‘abbastanza difficile ottenere gli uomini ad avere vasectomia." (Editor:. Ho avuto una vasectomia per oltre 35 anni e non hanno mai dimenticato il releif e la libertà che mi ha dato, sia nel mio matrimonio e dal momento Quelli di noi che ha chiesto i nostri medici hanno detto che doveva essere di almeno 30 prima che avrebbe permesso. Grazie al cielo le regole sono cambiate! Vedi vasectomia a 18 / Tubuligations a 21).

Dean Edell: "Una pillola maschile è ancora probabilmente anni di distanza. Anni che possono essere necessari per alcuni uomini ad abituarsi all’idea. Basta chiedere urologo Richard Szabo quanti di questi pazienti hanno chiesto una pillola anticoncezionale maschile."

Richard Szabo: "Non ho mai avuto un uomo mi chiede una pillola anticoncezionale. O anche a me chiedere se c’è qualcosa che scende il luccio, e ho avuto un sacco di domande folli chiesto di me in questa specialità."

Dean Edell: "E garantito, se e quando gli scienziati creano una pillola maschile – non ci saranno domande ancora più folli."

Fine Nota: I medici in Scozia dicono che la prima pillola contraccettiva maschile potrebbe essere sul mercato in cinque anni. I medici sono pronti a sottolineare però, che non protegge contro le malattie sessualmente trasmissibili.

USA Teens mancano informazioni su come evitare l’HIV
Quasi due terzi degli adolescenti americani dicono di aver bisogno, informazioni affidabili chiare su come proteggersi dal virus HIV, il virus che causa l’AIDS, secondo un nuovo rapporto.

Secondo le statistiche del governo degli Stati Uniti, la metà delle nuove infezioni da HIV negli Stati Uniti si verificano in persone di età inferiore ai 25.

Ma quanto costa giovani americani conoscono l’HIV / AIDS, a questo punto l’epidemia? I risultati dell’indagine indicano:

— Quasi quattro su cinque (79%) giovani sanno non vi è ancora alcuna cura per l’AIDS, mentre la metà (51%) ha sentito parlare di farmaci anti-HIV prolungare la vita.

— La maggior parte dei giovani (91%) sanno che indossa un preservativo durante i rapporti sessuali aiuta a proteggere contro la trasmissione del virus HIV. Tuttavia, il 18% pensa che il sesso orale non protetto non presenta alcun rischio per la trasmissione, o non erano sicuri circa i rischi insiti nel sesso orale.

— Solo il 41% degli adolescenti si rende conto che l’infezione da un’altra malattia a trasmissione sessuale (come la gonorrea) aumenta il rischio di contrarre l’infezione da HIV.

— Tra il terzo dei ragazzi tra i 15 ei 17 anni che dicono di essere sessualmente attivi, il 62% dichiara di non aver mai considerato ottenere test per l’HIV, e solo il 48% ha detto che avrebbe sapere dove andare per un test dovrebbero desiderio di farlo.

— Uno in ogni cinque sessualmente attivi tra i 15 ei 17 anni di età dicono di usare il preservativo "solo qualche volta" (14%) o "mai" (6%), quando hanno un rapporto sessuale.

Data la loro conoscenza delle ipotesi quando si tratta di HIV / AIDS, può venire come piccola sorpresa che il 57% degli adolescenti intervistati ha dichiarato che volevano saperne di più su come proteggersi dal virus HIV. La maggior parte sembrano ottenere le loro informazioni sul tema sia da scuola o dei loro genitori, ma gli altri citati amici, televisione, libri e riviste come potenziali fonti di AIDS, istruzione.

Ciò che è chiaro dal sondaggio è che la maggior parte dei giovani americani – gli adolescenti in particolare di minoranza – rimangono ben consapevoli che l’HIV non sta andando via. Oltre il 60% degli afro-americani adolescenti detto rimangono "molto" preoccupati per la minaccia di HIV rappresenta per se stessi e per la loro comunità. Quarantaquattro per cento degli adolescenti Latino ha detto che erano molto preoccupati per la questione, come ha fatto il 28% degli adolescenti bianchi.

Secondo il rapporto Kaiser, "Tutti i ragazzi, indipendentemente dall’età, dal sesso, razza / etnia, o anche se non sono sessualmente attivi, vogliono sapere di più."
Fonte: www.healthcentral.com/News/NewsFullText.cfm?ID=44628&storytype + ReutersNews

La metà delle nuove infezioni da HIV si verificano nei giovani
Dal momento che l’Ufficio di politica nazionale Aids ha pubblicato le statistiche più recenti, nel 1996, si stima che 80.000 adolescenti e giovani adulti si sono infettati con l’HIV negli Stati Uniti, in base al loro rapporto appena rilasciato.

Sandra Thurman, direttore della Casa Bianca Ufficio di politica nazionale AIDS, ha parlato dei risultati di un gruppo di studenti delle scuole superiori, in collaborazione con gli Stati Conferenza Unite per l’AIDS qui.

"Abbiamo fatto dei veri progressi dall’ultima relazione è stata pubblicata, e questo è una buona notizia, ma purtroppo, siamo di fronte a un sacco di le stesse sfide che abbiamo affrontato nel 1996," lei disse.

"La relazione sottolinea la realtà angosciante che la stragrande maggioranza dei giovani con infezione da HIV non ricevono cure mediche adeguate," Thurman ha continuato.

Secondo il rapporto, di 40.000 nuove infezioni da HIV ogni anno, i funzionari del governo stimano che il 50% dei casi si verifica nei giovani di età compresa tra 13 a 24. Anche se i comportamenti sessuali ad alto rischio sono scesi e l’uso del preservativo è aumentato , il numero di nuove infezioni da HIV è rimasta stabile dal 1996.

Le minoranze sono a maggior rischio di infezione, Thurman ha detto. Afro-americani e gli ispanici ciascuno costituiscono circa il 15% degli adolescenti degli Stati Uniti. Tra i casi di AIDS segnalati nuovi adolescenti, il 49% sono tra gli afroamericani e il 20% sono tra gli ispanici.

"Dobbiamo fare in modo che stiamo dando ai nostri giovani le informazioni di cui hanno bisogno per prendere decisioni per se stessi. I giovani dovrebbero avere accesso alla consulenza, test e il trattamento se sono affetti da HIV e molti giovani in questo paese non hanno che l’accesso," Thurman ha detto a Reuters Salute dopo la conferenza.

"Il rapporto ci ricorda che il cambiamento di comportamento è ancora la chiave per prevenire l’HIV e proteggere la gioventù americana e dimostra la buona notizia che sappiamo ciò che funziona. Non è scienza missilistica qui," lei ha aggiunto.
Fonte: www.healthcentral.com/News/NewsFullText.cfm?ID=42157&storytype = ReutersNews

Sessualmente ragazze adolescenti attivi devono Pap test
Sessualmente attivi adolescenti hanno relativamente elevati tassi di infezione pelvica e alterazioni cellulari del collo dell’utero, che porta i ricercatori a raccomandare strisci Pap annuali per questa fascia di età.

"Si consiglia vivamente di ragazze sessualmente attive 10 a 19 anni di età sono sottoposti a controlli su striscio annuale Pap," scrivere co-autori Dr. Sharon monte della University of Vermont, e Jacalyn Papillo di Fletcher Allen Health Care, sia a Burlington, Vermont. Il loro rapporto è pubblicato nel numero di marzo della rivista Pediatrics.

I ricercatori hanno ottenuto oltre 10.000 Pap test da un "quasi esclusivamente bianco" gruppo di ragazze rurali e suburbane del New England, di età compresa tra 10 a 19, e confrontato i risultati di questi test per Pap test raccolti da donne adulte.

Essi riferiscono che quasi il 4 per cento del Pap test adolescenti conteneva le cellule pre-cancerose, che indica un aumentato rischio di cancro cervicale. Questo tasso è superiore al tasso di 3,5 per cento si trovano in Pap strisci dal 20- a 29-year-old gruppo di donne, secondo gli autori.

I ricercatori hanno anche scoperto che Vermont 14,6 per cento "di (adolescenti) strisci mostrato processi infettivi" – Infezione da agenti patogeni come virus herpes o infezioni da lieviti. I tassi di infezione erano più alti (16,7 per cento) tra i più giovani sottoinsieme delle ragazze di età compresa tra i 10 ei 14 anni di età. "Anche se non è pericolosa per la vita, molte di queste entità microbiologiche necessitano un intervento medico," osservano i ricercatori.

In confronto, i tassi di infezione tra le donne adulte dai 20 ai 29 anni di età, e oltre 30 anni di età, sono stati circa il 12 per cento e il 8,5 per cento, rispettivamente. Secondo Mount e Papillo, questo significa che il più alto tasso di infezione "è stato trovato nel sottogruppo di pazienti di età compresa tra 10 a 19 anni di età."

L’American Academy of Pediatrics raccomanda attualmente che le donne ricevono esami pelvici regolari e Pap test che iniziano all’età di 18 anni, tuttavia, il Monte e Papillo credono che le loro scoperte presente "prova convincente per l’importanza dello screening cervicale Pap test periodico nella popolazione pediatrica e adolescenziale (sessualmente attivi)."
Fonte: www.healthcentral.com/News/NewsFullText.cfm?ID=10190&storytype = ReutersNews

Devi controllare questo luogo fuori!
Questo sito si borsoni come essere da donne per le donne, ma penso personalmente che è grande per tutti.

Benvenuti a The Dinah progetto. dove l’educazione sessuale in corso appena ricevuto un bel po ‘più divertente. Vai avanti ed esplorare la sessualità umana attraverso articoli professionali e consigli, recensioni di esperti e forum interattivi. Scopri le innovazioni e le nuove prospettive da un mondo della sessualità, che è tutta la passione, la salute, la sicurezza e l’opportunità.

Ci sono tanti diversi aspetti di questo sito che ho potuto trascorrere ore a scavare intorno. Con i collegamenti della barra laterale alla pagina principale che si indirizzano agli argomenti da maschio e femmina Sessualità, all’orgoglio e anche il sesso nel ciclo di vita, sarete portati a liste di articoli interessanti messi meravigliosamente in categorie per voi.

Chiedi agli esperti
D: Voi ragazzi dico sempre che è possibile acquistare preservativi femminili. Quali sono le marche di nome e dove possono li comprate?
UN: Vai qui www.teenwire.com/ask/2002/as_20020606p397.asp

D: Se non mangiare correttamente o si dispone di un disturbo alimentare, può influenzare il vostro tasso di crescita o la vostra pubertà?
UN: Vai qui www.teenwire.com/ask/2002/as_20020320p370.asp

D: Ho sentito che non dovrebbe avere rapporti sessuali in acqua perché è possibile ottenere attaccati da aspirazione. È proprio vero?
UN: Vai qui www.teenwire.com/ask/2002/as_20020319p369.asp

FAQ
Qui ci sono le domande che ci vengono rivolte più di frequente con i link alle risposte.

Fonte: Coalizione per la sessualità positiva, 3712 North Broadway # 191, Chicago, IL 60613 o cps@positive.org o www.positive.org o 773.604.1654

Secondo una pianificazione familiare Perspectives rapporto del 2001:

1) Qual è l’età media per il primo rapporto sessuale per gli adolescenti degli Stati Uniti? 17 per gli adolescenti degli Stati Uniti, 16 per i ragazzi svedesi e 17 per gli adolescenti svizzeri.

2) Nel 2000, quale paese ha avuto il più alto tasso di natalità tra le donne età da 15 a 19? Il tasso di natalità adolescente, ogni 1000 donne, era 48,7 negli Stati Uniti 20,2 in Canada e 9,4 in Francia.

5) Qual è la percentuale di ragazze adolescenti statunitensi avere bambini ogni anno? Approssimativamente, il 5,4 per cento delle ragazze adolescenti hanno bambini ogni anno negli Stati Uniti. In Svezia, circa sette per ogni 1.000 ragazze adolescenti partoriscono ogni anno.

Risorsa
TeenSexuality.org è dedicato a etero, gay, lesbiche, bisessuali e gli adolescenti e studenti universitari. E ‘un luogo per l’educazione sessuale e la consulenza. Questo non è un sito porno. Quando si ottiene la vostra mente fuori del sesso (e sappiamo che non accade mai per alcuni di voi!), Ci auguriamo che tu controllare il resto di The Student Center Network.

Il Teen Sex InfoLine. Un innovativo che offre servizio telefonico informazioni teens un modo riservato e anonimo per acquisire informazioni sulla salute sessuale. PPT allena i giovani a rispondere a domande e fornire supporto e riferimenti ai ragazzi sulla sessualità sana. Tel: (416) 961-3200. Lunedi al Mercoledì: 04:00-21:00 Sabato e Domenica: Mezzogiorno a 18:00
Fonte: www.ppt.on.ca/tsip.html

Nel corso dei prossimi due settimane, saremo condividiamo quello che abbiamo imparato a conoscere la vita di LGBTQ americani in una serie di post di messa a fuoco su ogni fase della vita – dall’infanzia attraverso gli anni d’oro.

Mentre molti di noi celebrano la vittoria per l’uguaglianza del matrimonio presso la Corte Suprema degli Stati Uniti, la ricerca mostra che le persone LGBTQ devono affrontare sfide significative per tutta la vita – che parte da un età molto precoce.

LGBTQ giovani stanno venendo fuori prima di quanto mai.

In uno studio del Pew Research Center, LGB adulti hanno detto che prima sentivano essi potrebbero non essere eterosessuali intorno all’età di 12. Oggi, l’età media di uscita è di 16 anni – rispetto a 21 nel 1980.

Per coloro che si identificano come transgender, il processo di comprensione dell’identità di genere può iniziare molto prima. Secondo il Centro di Hopkins Bambini di Johns, psicologi ritengono che i bambini iniziano la loro identificazione unica identità di genere di età compresa tra 3 e 6 tra.

. e non sono felice come loro pari diritti.

La mancanza di accettazione può lasciare i giovani LGBTQ sentire sgradito e pericoloso, soprattutto in quello luogo dove trascorrono la maggior parte del loro tempo – scuola.

La discriminazione a scuola è un grosso problema.

LGBTQ giovani sono tenuti ad un doppio standard per il comportamento romantico a scuola. Columbia genere e Law Journal ha riferito che sono due volte più probabilità dei loro coetanei di essere disciplinato per le attività romantiche adatti alla loro età, come si tengono per mano o abbracciare.

Queste cifre impressionanti indicano una necessità di una maggiore comprensione e l’accettazione nelle scuole – soprattutto tra gli adulti che li portano.

Problemi a casa può portare a crisi devastanti.

Troppo spesso, i giovani sono calci fuori di casa dopo l’uscita alla loro famiglia. Di conseguenza, quattro su dieci giovani senzatetto negli Stati Uniti sono LGBTQ.

Sia a scuola oa casa, questi problemi richiedono soluzioni rapide e sforzo concertato. Molte persone e organizzazioni stanno già dedicando gran parte del tempo, energie e risorse per fornire il supporto per i giovani LGBTQ – ma abbiamo una lunga strada da percorrere prima che il più giovane tra sentire veramente al sicuro, amati e accettati.

Che altro può fare la comunità LGBTQ fare per sostenere i nostri giovani? Partecipa alla conversazione e condividere le tue idee oggi allewww.shareourtomorrow.org.
Fonte: www.huffingtonpost.com/steve-pierce/lgbtq-youth-young-out-and_b_7926324.html

Related posts

Related posts