Ayurvedico dieta, pulizia ayurvedica stomaco.

Ayurvedico dieta, pulizia ayurvedica stomaco.

Ayurvedico dieta – Tu sei quello che mangi

Nel sistema ayurvedico buona salute inizia sempre con una buona digestione e pone l’accento su cibi sani, freschi, gustosi e facili da digerire. Secondo l’Ayurveda una dieta non corretta può essere la causa di quasi tutte le condizioni e le malattie. Infatti alimento è considerato come medicina naturale e una dieta equilibrata la risorsa principale per una buona salute. Solo allora arriva il sistema di supporto di erbe, cure e medicine. Questo approccio si differenzia notevolmente dal solito medicina occidentale che si basa principalmente sui rimedi chimici per “fare” i nostri corpi così come se per forzare la natura di fare la nostra offerta. Le persone sono sempre più consapevoli che quelle “soluzioni rapide” potrebbe non essere la migliore risposta alle loro situazioni.

diete individuali per persone singole

I cibi che mangiamo influenzano il tuo Dosha e il loro equilibrio nel vostro corpo e quello che si adatta una persona potrebbe influenzare gli altri in modo diverso. Un buon punto per iniziare è quello di attenersi a una dieta che favorisce i cibi rilassanti vostro Dosha dominante. Tuttavia non c’è bisogno di eliminare qualcosa dal menu, l’Ayurveda non si tratta di ridicolo regimi dietetici, ma di principi guida: Basta provare a mangiare un po ‘di più degli alimenti che bilanciano il tuo Dosha dominante (o qualsiasi altro uno che è temporaneamente sovrastimolata) e un po ‘meno degli alimenti che non lo fanno. In nessun inizio costo per evitare febbrilmente loro – questo non farà che aumentare l’appetito per gli alimenti e sopprimere le voglie naturali del corpo per lo sa meglio cosa ha bisogno in un dato momento.

Linee guida generali per la vostra dieta

L’Ayurveda riconosce più qualità nei prodotti alimentari solamente valore nutritivo (proteine, grassi, carboidrati e la sorte), ma anche altre qualità come:

  • contenuto di vitamine
  • palco e tipo di lavorazione
  • l’equilibrio all’interno del sistema Tridosha
  • temperatura
  • la combinazione all’interno di esso è consumato
  • come facilmente e rapidamente viene digerito
  • e altre abilità come vincolante altri alimenti, rafforzare, stimolare …

Ciò si traduce in un sistema complesso che prende il tempo per dominare, ma anche qualche conoscenza di base dei principi della dieta Ayurvedic può aiutare migliorare l’una o l’altra condizione.

Panoramica sul sistema di categorizzazione cibo ayurvedico

Per capire meglio la classificazione cibo ayurvedico, fate clic qui:

Ayurvedici abitudini alimentari

Mangiare per 1/3 della capacità dello stomaco, bere 1/3 e 1/3 lasciare per Dio. -Astanga Hradayam, 1: 6

Preparazione del cibo

  • favorire i cibi appena cucinati o al vapore caldo (ad eccezione dei frutti che sono meglio consumato fresco e crudo)
  • evitare scottature così come sotto- o overspicing
  • evitare cibi scaldati e congelati; la sua forza vitale è danneggiato

Qualità

  • cercare alimenti sattviche: ingredienti freschi e biologici (magari anche fatti in casa) e né ONU né sopra maturi
  • il cibo deve essere lasciato del tutto naturale, senza additivi, conservanti o coloranti artificiali
  • essere a conoscenza di possibili steroidi, prodotti chimici e conservanti nei prodotti animali e cercare di evitare loro

Quantità & Tempo

  • come regola generale: il cibo che si mangia e si beve liquidi per un pasto dovrebbero assumere un terzo dello stomaco ogni e lasciare l’ultimo terzo per i processi digestivi; si dovrebbe mai sentirsi gonfio dopo aver mangiato
  • mangiare solo dopo il pasto precedente è stato digerito al fine di evitare le combinazioni indesiderate (vostro ottenere fame è un buon indicatore)
  • le ore di luce sono i migliori per prendere i vostri pasti principali
  • fare un po ‘di attività luce come fare una passeggiata dopo i pasti
  • mangiare secondo la stagione, ad esempio in generale evitare il freddo, cibi secchi in inverno e, quelli pungenti caldo in estate; invece preferito il contrario per un migliore equilibrio, ma tenere a mente il tuo Dosha e andare con le scelte intermedie in caso di dubbio.

Vata. prendere più piccoli, più frequenti pasti durante la giornata
Pitta. cercare di attenersi ai 3 pasti al giorno, fare il pranzo il più grande
Kapha. fate attenzione a non mangiare troppo, ma non saltare i pasti

La combinazione di alimenti

  • stufato e curry di solito sono più facili da digerire di singole verdure cotte e mangiate separatamente
  • Alcuni alimenti non vanno bene insieme e possono causare problemi a causa di tossine sottili o l’aggravamento di qualità se combinati in un pasto. Tali combinazioni sono:
  • ortaggi, frutta e gusti aspro insieme con il latte
  • pesce e latticini
  • la stessa quantità di ghi e miele
  • tipi Vata dovrebbero generalmente evitare che combina cibi mentre Pittas solito fare meglio con le combinazioni
  • Certo, questo è molto da digerire in una sola volta (gioco di parole), quindi se il vostro appena agli inizi con l’Ayurveda o dieta ayurvedica, quindi perché non leggere la nostra guida Quick Step come iniziare con l’Ayurveda dieta?

    Related posts

    Related posts