7 ° paralisi del nervo cranico, il trattamento per paralisi del nervo facciale.

7 ° paralisi del nervo cranico, il trattamento per paralisi del nervo facciale.

Paralisi di Bell come la maggior parte delle anomalie comuni del 7 nervo cranico

paralisi di Bell /paralisi facciale è una forma di paralisi facciale derivanti da danni al nervo cranico 7 °. paralisi di Bell prende il nome dal chirurgo del 19 ° secolo scozzese, Sir Charles Bell, che fu il primo a descrivere la condizione ("Paralisi" è un (vecchio) parola arcaica che significa paralisi). Paralisi di Bell è la causa più comune di paralisi facciale nel mondo. La condizione affligge circa 40.000 americani ogni anno. Il tasso di incidenza negli Stati Uniti è di circa 20 – 30 casi per 100.000 della popolazione. In tutto il mondo, paralisi di Bell colpisce circa il 10 – 30 persone per 100.000 della popolazione.

Anatomia del nervo facciale o 7 ° nervo cranico

Il 7 ° nervo cranico è nervo misto che contiene entrambe le componenti sensoriali e motorie. Emerge dal tronco cerebrale tra il ponte e il midollo, e controlla i muscoli di espressione facciale, e le funzioni nella trasmissione di sensazioni gustative dei due terzi anteriori della lingua e del cavo orale. 7 ° nervo cranico fornisce inoltre fibre parasimpatiche pregangliari a diversi gangli della testa e del collo.

La parte motoria del nervo cranico 7 nasce dallanucleo del nervo facciale nel ponte mentre la parte sensoriale del nervo cranico 7 nasce dallanervus intermedius.

La parte del motore e la parte sensoriale del nervo cranico 7 entra nelpetrous osso temporale dentromeato uditivo interno (Intimamente vicino al orecchio interno) e poi esegue un andamento tortuoso (tra cui due curve strette) attraverso il canale del viso, emerge dalforame stylomastoid e passa attraverso la ghiandola parotide, dove si divide in cinque rami principali. Anche se passa attraverso la ghiandola parotide, non innervano la ghiandola (Questa è la responsabilità del nervo cranico IX, il nervo glossofaringeo). Il 7 ° nervo cranico costituisce il ganglio genicolato prima di entrare nel canale del viso.

Rami di 7 ° nervo cranico

  • Maggiore petrosal nervo – fornisce innervazione parasimpatico a ghiandola lacrimale, seno sfenoidale, seno frontale, seno mascellare, seno etmoidale, cavità nasale, così come speciali fibre gustative sensoriali al palato attraverso il nervo Vidian.
  • Coraggio di stapedio – fornisce innervazione motore per muscolo stapedio nell’orecchio medio.
  • Corda del timpano – fornisce innervazione parasimpatico a ghiandola sottomandibolare e ghiandola sottolinguale e fibre gustative particolari sensoriali per il 2/3 anteriori della lingua.

cranio esterna (distale a stylomastoid forame)

  • Posteriore del nervo auricolare – controlla i movimenti di alcuni dei muscoli del cuoio capelluto intorno all’orecchio.
  • Branch a posteriore ventre di digastrico e stylohyoid muscolare.

Cinque rami principali del viso (in ghiandola parotide) – dall’alto verso il basso:

  • Temporale (frontale) ramo del nervo cranico 7 °.
  • ramo zigomatico del 7 ° nervo cranico.
  • ramo buccale del nervo cranico 7 °.
  • Marginale ramo mandibolare del nervo cranico 7 °.
  • ramo cervicale del nervo cranico 7 °.

La sua funzione principale è il controllo del motore della maggior parte dei muscoli di espressione facciale. Esso innerva anche il ventre posteriore del muscolo digastrico, il muscolo stiloioideo, e il muscolo stapedio dell’orecchio medio. Tutti questi muscoli sono muscoli striati di origine branchiomeric in via di sviluppo dal 2 ° arco faringeo.

Il nervo cranico 7 fornisce anche le fibre parasimpatico ai sottomandibolare della ghiandola e sottolinguale ghiandole tramite corda del timpano. innervazione parasimpatico serve ad aumentare il flusso di saliva da queste ghiandole. Fornisce inoltre innervazione parasimpatico alla mucosa nasale e la ghiandola lacrimale tramite il pterigopalatino ganglion.The 7 ° nervo cranico funziona anche come l’arto efferente del riflesso corneale e lo sbattere delle palpebre.

Questi (VII) fibre sensoriali e gustative viaggiano insieme come il nervo linguale brevemente prima corda del timpano lascia il nervo linguale per entrare nella fossa temporale centrale tramite la fessura petrotympanic. Si unisce quindi il resto del nervo cranico 7 nel condotto uditivo interno prima sinapsi nel nucleo isolamento. I corpi cellulari dei corda del timpano risiedono nel ganglio genicolato, e queste fibre parasimpatico sinapsi al ganglio sottomandibolare, attaccato al nervo linguale.

Luogo di corpi cellulari

I corpi cellulari per il 7 ° nervo cranico sono raggruppati in aree anatomiche chiamati nuclei o gangli. I corpi cellulari per i nervi afferenti si trovano nel ganglio genicolato per sensazione di gusto. I corpi cellulari per i nervi efferenti muscolari si trovano nel nucleo del motore del viso mentre i corpi cellulari per i nervi efferenti parasimpatico si trovano nel nucleo salivatory superiore.

Test del nervo facciale

  • movimenti facciali volontari, come corrugando la fronte, mostrando i denti, accigliato, chiudendo gli occhi con forza (incapacità di farlo è chiamato lagoftalmo). perseguendo le labbra e gonfiando le guance, tutti i test del nervo facciale. Non ci dovrebbero essere asimmetria evidente.
  • In una lesione UMN, chiamato centrale sette, solo la parte inferiore del viso sul lato controlaterale saranno interessati, a causa del controllo bilaterale per i muscoli facciali superiori (frontalis e orbicolare).
  • Lower lesioni del motoneurone possono risultare in un 7a paralisi del nervo cranico (paralisi di Bell è il termine utilizzato per descrivere la forma idiopatica di paralisi del nervo facciale), manifestano sia come debolezza facciale superiore e inferiore sullo stesso lato della lesione.
  • Gusto può essere provato 2/3 anteriori della lingua. Questo può essere testato con un tampone imbevuto in una soluzione aromatizzato o con stimolazione elettronica (simile a mettere la lingua su una batteria).
  • Cornealreflex. L’arco afferente è mediato dalle afferenze sensoriali generale del nervo trigemino. L’arco efferente avviene attraverso il nervo facciale. Il riflesso coinvolge lampeggio consensuale di entrambi gli occhi in risposta alla stimolazione di un occhio. Ciò è dovuto alla innervazione del nervo facciale dei muscoli di espressione facciale, vale a dire orbicolare dell’occhio, responsabili di lampeggiare. Così, il riflesso corneale verifica effettivamente il corretto funzionamento sia nervi cranici V e VII.

Causa di paralisi di Bell

L’eziologia di questa forma di paralisi del nervo facciale è sconosciuta e quindi esattamente ciò che provoca questo danno è sconosciuto.

  • Molti scienziati ritengono che una infezione virale, il virus mal comune raffreddore, herpes simplex, provoca la malattia.
  • Si pensa che il 7 ° nervo cranico (VII), che fornisce il viso, si gonfia e si infiamma in reazione ad una infezione, causando la pressione all’interno del canale di Falloppio, stretto ‘tunnel’ nel cranio attraverso cui il nervo facciale passa in un percorso un po ‘tortuoso. Come le onde nervose, comprime contro l’interno del canale di Falloppio e, di conseguenza, il nervo è in grado di funzionare.
  • Paralisi di Bell è stata anche associata con l’herpes, la parotite, influenza o di una malattia simil-influenzale, mal di testa, infezioni dell’orecchio medio cronica, ipertensione, diabete, tumori, malattia di Lyme, la tubercolosi, il trauma come la frattura del cranio, lesioni al viso e anche in alcuni casi, il lavoro dentale, se il nervo facciale è danneggiato o congelato durante l’iniezione.
  • Durante la gravidanza. paralisi di Bell è talvolta associata con pre-eclampsia, una condizione che colpisce le donne in una fase avanzata della gravidanza, notato da alta pressione sanguigna, gonfiore delle caviglie e proteine ​​nelle urine.
  • paralisi di Bell è anche più raramente associato a gravi condizioni neurologiche come la sindrome di asGuillain-Barre. neurosarcoidosi andmultiple la sclerosi.

Paralisi e gravidanza di Bell

I sintomi della paralisi di Bell

A volte si può avere un freddo poco prima che i sintomi della paralisi di Bell cominciano. I sintomi più spesso iniziano improvvisamente, ma possono prendere 2 – 3 giorni di tempo per presentarsi. Non diventano più grave dopo. I sintomi sono quasi sempre su un solo lato. Essi possono variare da lievi a gravi. Il viso si sentirà rigida o tirato da una parte, e potrebbe essere diversa. Altri sintomi possono includere:

  • mangiare e bere di difficoltà; cadano di un lato della bocca
  • Sbavando causa della mancanza di controllo sui muscoli del viso
  • Drooping del volto, come la palpebra o un angolo della bocca
  • Difficile chiudere un occhio
  • Problemi sorridenti, smorfie, o rendere le espressioni facciali
  • Spasmi muscolari o debolezza dei muscoli del viso

Altri sintomi che possono verificarsi:

  • Occhio secco o la bocca
  • Mal di testa
  • Perdita del senso del gusto
  • Suono che è più forte in un orecchio (iperacusia)
  • Contrazione faccia

Il trattamento paralisi di Bell

Spesso, non è necessario alcun trattamento. I sintomi spesso iniziano a migliorare subito. Tuttavia, può richiedere settimane o addirittura mesi per i muscoli per diventare più forti, e questo può essere frustrante. Il medico può dare colliri lubrificanti o pomate oculari per mantenere la superficie dell’occhio umido, se non è possibile chiudere completamente. Potrebbe essere necessario indossare una benda sull’occhio durante il sonno.

A volte i farmaci possono essere utilizzati, ma non è chiaro quanto aiutano. Se si utilizzano farmaci, devono essere avviati subito.

  • I corticosteroidi possono ridurre il gonfiore intorno al nervo facciale
  • I farmaci possono combattere il virus che può causare paralisi di Bell

Intervento chirurgico per alleviare la pressione sul nervo (chirurgia di decompressione) è controversa e non è stato dimostrato a beneficio di routine le persone con paralisi di Bell.

Fisioterapia per paralisi facciale

Paralisi del nervo facciale provoca temporanea paralisi parziale dei muscoli facciali. Senza trattamento, il recupero avviene per quasi tutti i pazienti entro un anno e molti pazienti recuperare entro un mese. Molti pazienti hanno scelto di utilizzare il trattamento di fisioterapia per aiutare progredire il loro recupero. Se si desidera utilizzare la fisioterapia, è possibile scegliere di provare

  • esercizi facciali paralisi di Bell
  • stimolazione elettrica
  • massaggio manuale
  • Kabat riabilitazione

paralisi esercizi facciali di Bell

I pazienti spesso hanno scelto esercizi facciali come loro principale forma di trattamento fisioterapico per la paralisi di Bell. I muscoli facciali si atrofizzano molto lentamente, in modo da non hanno bisogno di esercitare per mantenere i muscoli come si farebbe per un braccio rotto o una gamba. Invece, si utilizzerà esercizi facciali per mantenere il cervello allenato in quanto sono necessari impulsi elettrici per controllare i diversi muscoli in faccia. Questo vi aiuterà la transizione torna ad usare i muscoli del viso, come si recupera dalla paralisi di Bell e la paralisi va via.

esercizi facciali per la paralisi di Bell comportano fare le operazioni di base con i vari gruppi muscolari in tutto il viso. Se state vedendo un medico o fisioterapista per la paralisi del Bell, egli sarà in grado di raccomandare esercizi specifici appropriato per il livello di paralisi. In caso contrario, provare a pensare ai diversi muscoli del viso, e nel loro esercizio da cima a fondo. Solco tua fronte, alzare le sopracciglia, lampeggiano lentamente gli occhi e continuare fino al mento.

Durante l’esecuzione di questi esercizi, non si deve esercitare se stessi o preoccuparsi molto se si sta completando con successo tutti loro. Invece di eseguire gli esercizi con una capacità che corrisponde al recupero naturale da paralisi di Bell. Si ricorda che gli esercizi sono destinati a lavorare la mente più di quanto sono destinati a lavorare i muscoli. esercizi facciali possono essere preformate a casa. Si dovrebbe passare attraverso gli esercizi tre volte al giorno.

EMG feedback e / o esercizi specifici specchio forniranno un feedback sensoriale per promuovere l’apprendimento. Quando ogni gruppo muscolare viene valutato, il paziente osserva l’azione di questi muscoli allo specchio e incaricato di eseguire piccoli movimenti specifici simmetriche sul lato sano per identificare la risposta giusta. Ogni paziente si presenta con diverse disabilità funzionale, quindi non ci sono elenco generale di esercizi.

Alcuni medici consiglia di utilizzare la stimolazione elettrica e il biofeedback come un ulteriore metodo di fisioterapia per paralisi di Bell, ma altri medici ritengono che essa fa ben poco per aiutare il recupero. Decidere con il medico o terapeuta se la stimolazione elettrica è giusto per te. A differenza di esercizi facciali che si eseguono per lo più a casa, è necessario visitare un terapista per la stimolazione elettrica.

La stimolazione elettrica utilizza piccole quantità di energia elettrica per attivare i muscoli in faccia. Questo fa sì che i muscoli a contrarsi come se gli impulsi elettrici dal cervello li attivano. Durante le fasi di paralisi di Bell quando il tuo volto è più paralizzata, questo può essere l’unico modo per attivare questi muscoli facciali.

Il massaggio può essere eseguito in combinazione con altre opzioni di trattamento. Esso può essere fatto per migliorare la consapevolezza percettiva. manipolazioni di massaggio sul viso includono:

  • effleurage
  • Dito o il pollice impastare
  • Hacking
  • toccando
  • accarezzare

La maggior parte dei casi scompaiono completamente nel giro di poche settimane o mesi. Se non si perdono tutti i tuoi funzione dei nervi e sintomi cominciarono a migliorare entro 3 settimane, è molto più probabile per riguadagnare tutti o la maggior parte della forza nei muscoli facciali. A volte, i seguenti sintomi possono essere presenti ancora:

  • cambiamenti a lungo termine nel gusto
  • Spasmi di muscoli o le palpebre
  • La debolezza che rimane nei muscoli facciali

essiccazione in eccesso della superficie oculare, portando a ulcere oculari o infezioni.

Consigli per affrontare paralisi di Bell

Mangiare e bere

ulteriori letture

  • paralisi di Bell – Topic Panoramica. WebMD
  • Paralisi Fatto Sheet.National Institute of Neurological Disorder and Stroke di Bell
  • di Bell palsy.From Wikipedia, l’enciclopedia libera
  • J. M. K. Murthy e paralisi di Amrit B. Saxena.Bell: Trattamento guidelines.Ann indiano Acad Neurol. Luglio 2011; 14 (Suppl1): S70-S72.
  • Baugh RF, Basura GJ et al.Clinical pratica linee guida: Bell palsy.Otolaryngol testa collo Surg. 2013 Novembre; 149 (3 Suppl): S1-27.
  • Paralisi facciale; Idiopatica paralisi facciale periferica; mononeuropathy.A.D.A.M cranica. Enciclopedia medica

Related posts

Related posts